Tyti



Le informazioni che siamo stati in grado di raccogliere su Tyti sono state attentamente riviste e strutturate per renderle il più utili possibile. Probabilmente sei venuto qui per saperne di più su Tyti. Su Internet, è facile perdersi nell'accozzaglia di siti che parlano di Tyti e tuttavia non forniscono ciò che si vuole sapere su Tyti. Speriamo che ci farai sapere nei commenti se ti piace quello che hai letto su Tyti qui sotto. Se le informazioni su Tyti che forniamo non è quello che stavi cercando, ti preghiamo di farcelo sapere in modo che possiamo migliorare questo sito web quotidianamente.

.

Tyti
Immagine illustrativa dell'articolo Tyti
Nome in geroglifico
ti io io t
Z4
B7
Famiglia
Papà Ramses III o Ramses X  
Coniuge Ramses III o Ramses X  

Tyti - & y.tj - è una regina di Egitto del XX ° dinastia . Fino a poco tempo la maggior parte degli egittologi, tra cui Aidan Dodson Mark e Dyan Hilton , il pensiero unanime era la figlia e una moglie del faraone Ramses X . Sulla base di nuove prove pubblicate nel numero del 2010 del JEA ( Journal of Egyptian Archaeology ), questa unione è messa in discussione. Sembrerebbe, secondo questo articolo, che Tyti fosse una figlia e una moglie di Ramses III .

Questa nuova teoria, proposto già nel 1985/86 da Jehon Michael Grist , il modo avrebbe posto all'inizio del XX ° Dinastia e anche identificato come la madre di Ramses IV , fino ad allora conosciuto per essere il figlio di un altro regina di Ramses III di nome Iset -Tahemdjeret (o Iside). Si basa su somiglianze nello stile della sua tomba e in quelli dei principi vissuti in questo periodo. Christian Leblanc ritiene per il suo racconto che sia più ragionevole considerare che Tyti era una sorella di Ramses III , figlia di Sethnakht .

L'articolo della JEA si basa anche su alcune copie di un papiro relativo ai furti dalle tombe (Papyrus BM EA 10052), realizzato da Anthony Harris , che racconta le confessioni dei saccheggiatori che hanno fatto irruzione nella tomba di Tyti e lì hanno rubato i suoi gioielli. Aidan Mark Dodson, che dubitava della teoria di Grist sull'identità del marito di Tyti, ora accetta questa nuova proposta, ma con riserve in attesa di prove più concrete.

Tyti fu sepolto nella tomba QV52 nella Valle delle Regine . La tomba fu scoperta nel 1903 da una missione archeologica italiana guidata da Ernesto Schiaparelli . È stato notevolmente danneggiato dal successivo riutilizzo.

Se Tyti era la moglie di Ramses X , diede tre figli al sovrano: Ramses XI e due figlie, Baketouarel II e Nedjemet che sposarono il sommo sacerdote Theban Hérihor .

Se era la moglie di Ramses III aveva sicuramente con lui uno o più figli che secondo gli specialisti: Ramses IV , generalmente attribuito alla regina Iset-Tahemdjeret , o, secondo Christian Leblanc , Khâemouaset , che è generalmente attribuito alla regina Tiyi e Ramses-Mériamon .

Appunti

  1. Jehon Grist: The Identity of the Ramesside Queen Tyti. in: Journal of Egyptian Archaeology , Vol. 71, (1985), pagg. 71-81
  2. o Titi

link esterno

Bibliografia

Speriamo che le informazioni che abbiamo raccolto su Tyti ti siano state utili. Se è così, non dimenticate di raccomandarci ai vostri amici e familiari, e ricordate che potete sempre contattarci se avete bisogno di noi. Se, nonostante i nostri sforzi, ritieni che ciò che forniamo su _title non sia del tutto accurato o che dovremmo aggiungere o correggere qualcosa, ti saremmo grati se ci facessi sapere. Fornire le informazioni migliori e più complete su Tyti e su qualsiasi altro argomento è l'essenza di questo sito web; siamo guidati dallo stesso spirito che ha ispirato i creatori del Progetto Enciclopedia, e per questo motivo speriamo che ciò che hai trovato su Tyti su questo sito ti abbia aiutato ad ampliare le tue conoscenze.

Opiniones de nuestros usuarios

Fernando Massa

La voce su Tyti è stata molto utile per me, Grazie

Elena Costantini

Per quelli come me che cercano informazioni su Tyti, questa è un'ottima scelta

Danilo Locatelli

Molto interessante questa voce su Tyti, Pensavo di sapere già tutto su Tyti, Molto interessante questa voce su Tyti