Quid (libro)



Le informazioni che siamo stati in grado di raccogliere su Quid (libro) sono state attentamente riviste e strutturate per renderle il più utili possibile. Probabilmente sei venuto qui per saperne di più su Quid (libro). Su Internet, è facile perdersi nell'accozzaglia di siti che parlano di Quid (libro) e tuttavia non forniscono ciò che si vuole sapere su Quid (libro). Speriamo che ci farai sapere nei commenti se ti piace quello che hai letto su Quid (libro) qui sotto. Se le informazioni su Quid (libro) che forniamo non è quello che stavi cercando, ti preghiamo di farcelo sapere in modo che possiamo migliorare questo sito web quotidianamente.

.

Quid
Immagine in Infobox.
Collezione Quid
Formato
Lingua
Data di creazione
Data di fine
Editori
Sito web

Le Quid è un'opera enciclopedica francese in un volume unico con pubblicazione annuale, dal 1963 al 2007 , che aveva l'ambizione di riunire in una forma molto condensata, spesso in stile telegrafico e con molte abbreviazioni , la quantità massima di informazioni quantificate sul i fatti più vari. Era diviso in diversi titoli principali (Personalità, Medicina, Arte, Stati e territori, Vita quotidiana, Sport,  ecc. ) Che generalmente non erano disposti nello stesso ordine di anno in anno. Creato da Dominique Frémy nel 1963 , ne è l'autore accompagnato dalla moglie Michèle Frémy .

Il suo primo slogan, "Tutto su tutto ... e un po 'di più" , è stato sostituito da "Tutto su tutto ... adesso. "

Storico

La prima edizione è pubblicata da Plon in, stampato in 20.000 copie; ha le dimensioni di un tascabile di 632 pagine, senza illustrazioni. Oltre a un breve sommario, il Quid include un indice di dieci pagine. L'autore lo presenta come un'opera “completa, attuale, pratica e di facile consultazione” . Annuncia una ristampa annuale. La prossima edizione, pubblicata nel terzo trimestre del 1964, di formato leggermente più grande, raggiunge le 824 pagine e si presenta in rilegatura cartonata.

Le Quid è stato pubblicato per la prima volta dalle edizioni Plon (dal 1963 al 1974), poi dalle edizioni Robert Laffont (dal 1975 al 2007). L'enciclopedia cresce costantemente fino a raggiungere le dimensioni di un grande dizionario  : più di 2.200 pagine per l'edizione 2007 . Le ultime edizioni sono co-firmate da Michèle Frémy , moglie di Dominique Frémy .

Essendo meno costosa di un'enciclopedia multi-volume, le vendite hanno oscillato in media tra 300.000 e 400.000 copie negli anni '90 . E quasi un acquirente su cinque acquista la nuova edizione ogni anno.

L'enciclopedia aveva come partner RTL (dal 1970 al 2003 e nel 2006), Europe 1 (nel 2004, 2005 e 2007), LCI (nel 2006) e I-Télé (nel 2007).

Di fronte alla concorrenza di Internet, le vendite sono diminuite negli ultimi anni. Scaduto il contratto che vincola Robert Laffont all'autore e alla Society of Encyclopedias QUID, l'edizione 2008 non compare nelle librerie. Nel 2007 Dominique Frémy ha annunciato che il Quid non sarebbe più stato pubblicato su carta, vittima della libera disponibilità di informazioni su Internet. L'ultima edizione è quindi quella del 2007.

Dati

  • 2.500.000 informazioni (esaminate da una rete di 11.000 specialisti di tutto il mondo);
  • 37 milioni di stampatello (l'equivalente di 100  tascabili) per l'edizione del 1997 (2,5 milioni per l'edizione del 1963);
  • 100.000 nuove informazioni per l'ultima edizione 2007;
  • 500.000 copie vendute all'anno per l'edizione cartacea del 2000 a 200 franchi ciascuna (cioè circa 100 milioni di fatturato).
  • 900  m 2 di libri, ritagli, statistiche o bollettini nascosti negli ex locali amministrativi parigini (dato per l'anno 1999). La sede era in rue de l'Université , poi quando l'enciclopedia cessò di apparire, fu necessario rimpatriare chilometri di archivi. Intorno al 2007-2008, una parte della collezione di documentari ha trovato rifugio nel Loiret , un'altra in un negozio. La Société des encyclopédies Quid, da parte sua, si è trasferita in una sala parigina di 150  m 2 .

Quid specializzato

  • Grand Quid illustrato , in 18 volumi
  • Quid di maggio 68
  • Che mi dici di Proust
  • Che mi dici di Maupassant
  • Che mi dici di Alexandre Dumas
  • E la Torre Eiffel
  • Animali illustrati Grand Quid
  • Che dire dei Presidenti della Repubblica e dei candidati
  • Quid: multimedia (supplemento a colori di Quid 1996)
  • Quid Monde: CD-Rom sugli Stati del mondo in Quid 1997

Internet

Sotto la direzione di Fabrice Frémy, figlio del creatore, Quid ha creato un sito web il cui accesso era in gran parte riservato ai possessori dell'edizione cartacea fino a.

La versione online, comunemente nota come Quid.fr , era quindi disponibile online gratuitamente. Comprendeva:

  • Città e villaggi della Francia (dalla raccolta Brigitte e Michel de La Torre): i 36.860  comuni della Francia in schede dettagliate (soprattutto sui grandi comuni). Per ogni Comune un archivio ne ripercorreva la storia, ne indicava i principali dati naturali e umani, elencava i principali monumenti e curiosità (civili, militari e religiose), i tratti salienti della sua vita locale, delle sue risorse e produzioni…;
  • Atlante mondiale: più di 6.000 mappe, mappe di base, schede informative e illustrazioni su 208 stati e territori in tutto il mondo (paesi, regioni, città, siti storici e naturali). Viste satellitari e mappe di 50.000 siti;
  • File di attualità quotidiana.

Nel 2007, il sito ha ricevuto circa 1 milione di visitatori unici ogni mese, ma è rimasto in deficit. Da allora è stato inaccessibile.

Quid Magazine

Nel , le edizioni Robert Laffont lanciano Quid Magazine , un bimestrale "  n °  1 per sapere tutto", ma che conoscerà solo un numero.

Controversie e critiche

Negazionismo

Le compagnie delle enciclopedie Quid e Robert Laffont furono condannatedalla Alta Corte di Parigi , poi si rilassòdalla Corte d'appello di Parigi , a causa della presentazione del genocidio armeno del 1915 nelle edizioni 2002 , 2003 e 2004 , presentando le posizioni turche e armene sull'evento.

Già nel 2001 e nel 2002 il Quid era stato perseguito per aver accennato senza commento, nell'articolo su Auschwitz , una "valutazione" del negazionista Robert Faurisson che sottovaluta il numero delle vittime del campo di sterminio , di un fattore 10 rispetto al numero comunemente accettato dalla maggioranza degli storici. La promessa fatta dalla redazione di Quid di ritirare questa cifra dall'edizione 2003 non è stata mantenuta. Questa cifra è stata infine ritirata dall'edizione 2004. Era presente dal 1997. Chiudeva un passaggio dell'articolo “ Auschwitz  ” che  elencava un elenco di valutazioni del numero delle vittime. Questa lista è infatti interamente copiata da un volantino negazionista di Faurisson pubblicato nel 1995 e volto a screditare le testimonianze e gli studi su Auschwitz.

Per Gilles Karmasyn , “l'attento esame del contenuto dell'inserto Quid sui revisionisti rivela un compiacimento e soprattutto un silenzio, o meglio un camuffamento sistematico su tutti gli elementi negativi del“ revisionismo ”(in particolare i suoi aspetti antisemiti e fraudolenti ) che confermano la diagnosi di infiltrazione di Quid da parte di un simpatizzante negazionista. "

Qualità dei contenuti

Le edizioni degli anni 1970 -1980 del Quid contenevano un gran numero di imprecisioni geografiche che di edizione in edizione si sono ripetute, probabilmente a causa degli interventi dei lettori. Pertanto, il picco dell'Aneto , con un'altitudine di 3.404  m , è stato segnalato come il secondo picco francese più alto anche se si trova a 7  km a sud del confine franco-spagnolo. Allo stesso modo, quattro o cinque errori riguardavano i nomi dei paesi che si affacciano sui grandi laghi dell'Africa orientale. Le statistiche citate spesso non avevano valore comparativo tra i paesi elencati perché non tenevano conto né delle superfici dei paesi (densità della rete ferroviaria, ad esempio), né del numero di abitanti dei paesi (produzione agricola, ad esempio) .

In un articolo del Nouvel Observateur datatodi Jean-Claude Zylberstein , vengono mosse diverse critiche a Dominique e Michèle Frémy, tra cui il disordine delle sezioni e la scelta delle personalità incluse nel Quid 1979, la quota di artisti di varietà considerata troppo ampia rispetto a scienziati e filosofi. Tuttavia, Zylberstein apprezza che il Quid consolida molte informazioni in un piccolo volume a un prezzo moderato.

Note e riferimenti

Appunti

  1. La parola quid significa cosa in latino .

Riferimenti

  1. Vittima di Internet, il" Quid "è sospeso  ", Le Monde.fr ,( leggi online , consultato il 26 aprile 2020 ).
  2. Frédérique Roussel , " Quid ", la chiglia  » , Su Liberation.fr ,(visitato il 26 aprile 2020 ) .
  3. Dominique Frémy, "Warning", Quid 1963 , Librairie Plon .
  4. Le vendite sono state divise per tre in sette anni: Bertrand Fraysse, "Wikipedia corny encyclopedias", Challenges ,.
  5. "La fine di Quid nelle librerie" , La Croix ,.
  6. "Morte di Dominique Frémy, creatore di Quid" , sito web Livres-Hebdo ,.
  7. Il" Quid 1997 "è arrivato con il suo CD-ROM  ", La Tribune ,.
  8. www. quid.fr  ", Le Monde .fr ,( leggi online , consultato il 26 aprile 2020 )
  9. Il mondo in 180360 voci , Le Matin (Svizzera) .
  10. Danièle Guinot , Le Grand Quid illustrato con animali ,( leggi online ).
  11. Materiale della campagna  ", Le Monde .fr ,( leggi online , consultato il 26 aprile 2020 ).
  12. Emmanuèle Peyret , “  Web. Il "Quid" online è riservato ai possessori della versione cartacea o agli abbonati paganti. Quanti utenti Internet può catturare il Quid  » , Su Liberation.fr ,(visitato il 26 aprile 2020 ) .
  13. Dominique e Fabrice Frémy  ", Le Monde .fr ,( leggi online , consultato il 26 aprile 2020 ).
  14. "Le Quid non ha negato il genocidio armeno" , TF1 News ,.
  15. Il" Quid "attaccato per aver citato la tesi negazionista di M.  Faurisson  ", Le Monde .fr ,( leggi online , consultato il 26 aprile 2020 ).
  16. NEGAZIONE: accordo con l'enciclopedia Quid e le edizioni Robert Laffont, attaccato per aver menzionato i resoconti di Robert Faurisson  ", Le Monde .fr ,( leggi online , consultato il 26 aprile 2020 ).
  17. Emmanuelle Reju, "The" Quid "appuntato dalla giustizia", La Croix , giovedì,.
  18. "Vittime di Auschwitz: rigetto della richiesta di ritiro dalla vendita di Quid 2003" , AFP Infos Françaises,.
  19. Quid 2004, lo scandalo continua" , Practice of history and denial deviations, 2003.
  20. Stéphane Lilti, avvocato:" L'odioso riferimento a Faurisson nel Quid ...  " , sul Consiglio rappresentativo delle istituzioni ebraiche in Francia , Consiglio rappresentativo delle istituzioni ebraiche in Francia,.
  21. "A negationist sympathizer infiltrated in Quid  " , Practice of history and denial deviations, 2003.
  22. Gilles Karmasyn, Le Quid sur les negationnistes: complisance et camouflage  " , sulla pratica della storia e le deviazioni del diniego ,.
  23. Jean-Claude Zylberstein , Quid 1979  " [PDF] , il nouvelleobs.com ,(visitato il 16 maggio 2015 ) .

Vedi anche

Bibliografia

Link esterno

Speriamo che le informazioni che abbiamo raccolto su Quid (libro) ti siano state utili. Se è così, non dimenticate di raccomandarci ai vostri amici e familiari, e ricordate che potete sempre contattarci se avete bisogno di noi. Se, nonostante i nostri sforzi, ritieni che ciò che forniamo su _title non sia del tutto accurato o che dovremmo aggiungere o correggere qualcosa, ti saremmo grati se ci facessi sapere. Fornire le informazioni migliori e più complete su Quid (libro) e su qualsiasi altro argomento è l'essenza di questo sito web; siamo guidati dallo stesso spirito che ha ispirato i creatori del Progetto Enciclopedia, e per questo motivo speriamo che ciò che hai trovato su Quid (libro) su questo sito ti abbia aiutato ad ampliare le tue conoscenze.

Opiniones de nuestros usuarios

Domenica Calabrese

Questo post su Quid (libro) era proprio quello che volevo trovare

Marta Marchi

La voce su Quid (libro) è stata molto utile per me, Grazie

Daniela Di Marco

Corretto. Fornisce le informazioni necessarie su Quid (libro)., Corretto

Lorenzo Costa

Questo post su Quid (libro) mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., L'informazione su Quid (libro) mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., Corretto