Quadrivio



Le informazioni che siamo stati in grado di raccogliere su Quadrivio sono state attentamente riviste e strutturate per renderle il più utili possibile. Probabilmente sei venuto qui per saperne di più su Quadrivio. Su Internet, è facile perdersi nell'accozzaglia di siti che parlano di Quadrivio e tuttavia non forniscono ciò che si vuole sapere su Quadrivio. Speriamo che ci farai sapere nei commenti se ti piace quello che hai letto su Quadrivio qui sotto. Se le informazioni su Quadrivio che forniamo non è quello che stavi cercando, ti preghiamo di farcelo sapere in modo che possiamo migliorare questo sito web quotidianamente.

.

Il termine quadrivio designa tutte e quattro le scienze matematiche nella teoria antica: aritmetica , geometria , musica , astronomia .

Storia

Il principio di questo riavvicinamento delle scienze matematiche sembra essere emerso abbastanza presto. Un frammento conservato dell'Archita pitagorico (360 aC circa) testimonia l'esistenza di questa idea nell'insegnamento di Pitagora . Frammento 1 di Archytas:

“I matematici, secondo me, sanno discernere e comprendere adeguatamente (e questo non sorprende affatto) la natura di ogni cosa (...). Inoltre, toccando la velocità delle stelle, il loro sorgere e tramontare, ci hanno dato una chiara conoscenza, oltre che nella geometria piana, aritmetica e sferica, senza dimenticare neanche la musica. Per queste scienze sembrano essere sorelle, poiché si occupano delle prime due forme di essere, che sono esse stesse sorelle. "

Porfido , Commento alle armoniche di Claudio Tolomeo

Platone evoca un riavvicinamento tra queste scienze: scienza dei numeri, geometria piana, geometria dei solidi, scienza del movimento. Parla dell'astronomia e dell'armonica come di "scienze sorelle", spiegando che l'astronomia è fatta per gli occhi come l'armonica è per l'udito. Mette in relazione l'armonia delle sfere con le orbite celesti.

È solo con Boezio che appare il concetto di quadriuium (o quadruuium per mantenere l'ortografia di Boezio). Il termine coniato da Boezio (che propriamente significa "cammino quadruplo") è forse ispirato da un'espressione di Nicomaque de Gérase (la sua fonte essenziale per le scienze matematiche), che parlava del τέσσαρες μέθοδοι, cioè "quattro scienze", ma con il gioco etimologico su μέθοδος, il cui significato primario è “la via”.

Il concetto di quadrivio avrà una posterità estremamente importante nell'insegnamento medievale.

In primo luogo, durante la rinascita carolingia del VIII °  secolo, Beda il Venerabile lo include, accanto ai Trivium (discipline che noi chiamiamo letteraria: la grammatica , la retorica , dialettica ) nei sette arti liberali , che sono stati introdotti nei monasteri.

Durante le invasioni vichinghe , saracene e ungheresi (820-920), la disorganizzazione dei monasteri portò ad un quasi totale oblio del quadrivio.

Fu il monaco Gerbert d'Aurillac (c. 945 / 950-1003) a reintrodurre il quadrivio nelle scuole urbane d'Occidente, dopo averlo appreso lui stesso in un monastero in Catalogna . Questa regione era infatti in contatto con la civiltà islamica , allora in pieno sviluppo, e ben si prestava a scambi culturali. Gerbert d'Aurillac divenne papa con il nome di Silvestro II . Egli è il Papa del 1000 .

Il monaco Birtferth, intorno all'anno 1000 , pensava che il calcolo , il calcolo delle feste mobili, fosse una scienza complessa, che si basava su due discipline del trivio e due discipline del quadrivio .

Note e riferimenti

  1. Platone, La Repubblica , VII, 522b-531c
  2. Platone, La Repubblica , VII, 530 a
  3. Boezio, Istituzione aritmetica , I, 1, 7
  4. Boezio, Istituto aritmetico , p. 9.7 Annuisce

Vedi anche

Bibliografia

Articoli Correlati

Speriamo che le informazioni che abbiamo raccolto su Quadrivio ti siano state utili. Se è così, non dimenticate di raccomandarci ai vostri amici e familiari, e ricordate che potete sempre contattarci se avete bisogno di noi. Se, nonostante i nostri sforzi, ritieni che ciò che forniamo su _title non sia del tutto accurato o che dovremmo aggiungere o correggere qualcosa, ti saremmo grati se ci facessi sapere. Fornire le informazioni migliori e più complete su Quadrivio e su qualsiasi altro argomento è l'essenza di questo sito web; siamo guidati dallo stesso spirito che ha ispirato i creatori del Progetto Enciclopedia, e per questo motivo speriamo che ciò che hai trovato su Quadrivio su questo sito ti abbia aiutato ad ampliare le tue conoscenze.

Opiniones de nuestros usuarios

Giacomo Baldini

Finalmente! Oggi sembra che se non ti scrivono articoli di diecimila parole non sono contenti. Signori scrittori di contenuti, questo è un buon articolo su Quadrivio

Nunzia Maggi

Le informazioni fornite su Quadrivio sono veritiere e molto utili. Bene

Gian Basso

Mi ha colpito questo articolo sulla Quadrivio, è divertente come le parole siano ben misurate, è come... elegante, Finalmente un articolo sulla Quadrivio