HG Wells



Le informazioni che siamo stati in grado di raccogliere su HG Wells sono state attentamente riviste e strutturate per renderle il più utili possibile. Probabilmente sei venuto qui per saperne di più su HG Wells. Su Internet, è facile perdersi nell'accozzaglia di siti che parlano di HG Wells e tuttavia non forniscono ciò che si vuole sapere su HG Wells. Speriamo che ci farai sapere nei commenti se ti piace quello che hai letto su HG Wells qui sotto. Se le informazioni su HG Wells che forniamo non è quello che stavi cercando, ti preghiamo di farcelo sapere in modo che possiamo migliorare questo sito web quotidianamente.

.

HG Wells
Descrizione di questa immagine, commentata anche di seguito
HG Wells nel 1920 ,
fotografia di George Charles Beresford .
Nome di nascita Herbert George Wells
Nascita
Bromley ( Kent , Inghilterra )
Morte
Londra ( Inghilterra )
Attività principale
Premi
Honorary Fellow del Imperial College
Autore
Linguaggio di scrittura inglese britannico
Generi

opere primarie

Herbert George Wells , pseudonimo HG Wells , nato ila Bromley nel Kent ( Regno Unito ) e morì ila Londra , è uno scrittore britannico noto soprattutto per i suoi romanzi di fantascienza . È anche autore di numerosi romanzi di satira sociale, opere prospettiche , riflessioni politiche e sociali, nonché opere popolari che toccano la biologia e la storia, nonché le questioni sociali. È considerato il padre della fantascienza contemporanea.

Biografia

Infanzia e giovinezza

Nato ad Atlas House , 47 High Street , Bromley, Kent il 21 settembre 1866, Herbert George Wells, "Bertie" dalla sua famiglia, era il quarto e ultimo figlio di Joseph Wells, un giardiniere diventato giocatore di cricket professionista e commerciante. , e Sarah Neal, un ex servitore. Un'eredità consente alla famiglia di riacquistare un negozio di porcellane e articoli sportivi da cui guadagnano un magro reddito, integrato dalle tasse del giocatore di cricket di Joseph Wells per il Kent County Cricket Club .

Nel 1874, all'età di sette anni, HG Wells subì un incidente che lo costrinse a rimanere a letto con una gamba rotta. Passa il tempo a leggere i romanzi della biblioteca locale portatigli da suo padre. Gli piaceva leggere e scrivere. Lo stesso anno entrò nella Thomas Morley's Commercial Academy , una scuola privata fondata nel 1849. L'insegnamento era irregolare, più particolarmente focalizzato, come Wells in seguito riporterà, sulla scrittura calligrafica e sui calcoli utili ai commercianti. Wells continuò la sua educazione lì fino al 1880. Ma nel 1877, suo padre si ruppe una gamba e dovette rinunciare alla sua carriera sportiva, che rappresentava una parte significativa del reddito della famiglia. Ora incapaci di sostenere finanziariamente la loro famiglia, i Wells, a turno, mettono i loro ragazzi come apprendisti in diversi mestieri.

Il matrimonio di Wells è roccioso, lei è protestante e lui è un libero pensatore, così sua madre torna a lavorare come domestica a Up Park, una casa di campagna nel Sussex , una funzione che non le permette di prendere né marito né famiglia. Sarah e Joseph Wells successivamente vissero separatamente, ma non divorziarono. Up Park ha una magnifica biblioteca in cui Herbert George approfondisce quando fa visita a sua madre, leggendo molte opere classiche, tra cui La Repubblica di Platone , L'utopia di Thomas More e le opere di Daniel Defoe .

Nell'ottobre 1879 Sarah Wells organizzò, tramite un lontano parente Arthur Williams, di unirsi alla Wookey National School nel Somerset come studentessa insegnante, una studentessa più anziana che insegnava ai più giovani. Ma nel dicembre dello stesso anno, Arthur Williams fu licenziato per irregolarità nelle sue qualifiche e Herbert Wells fu licenziato a Up Park. Dopo un breve apprendistato con un farmacista a Midhurst e un soggiorno ancora più breve come pensionante alla Midhurst Grammar School, firmò i suoi documenti di apprendistato a Hyde's. Dal 1881 al 1883 fece l'apprendista come commerciante di tessuti al Southsea Drapery Emporium, dove lavorava tredici ore al giorno e dormiva in un dormitorio. Questa esperienza in seguito ha ispirato i suoi romanzi The Wheels of Chance , The History of Mr Polly e Kipps .

Anni di studio

Nel 1883, Wells persuase i suoi genitori a liberarlo dall'apprendistato, cogliendo ancora una volta l'opportunità offerta dalla Midhurst Grammar School di diventare uno studente insegnante. L'anno successivo vinse una borsa di studio alla Normal School of Science di Londra (poi Royal College of Science di South Kensington , ora parte dell'Imperial College London ) e studiò biologia con Thomas Henry Huxley . Wells avrebbe poi partecipato alla creazione della Royal College of Science Association, di cui divenne il primo presidente nel 1909.

Vi studiò fino al 1887, con uno stipendio settimanale di 21 scellini. A quel tempo, molte famiglie della classe operaia vivevano con circa una sterlina a settimana, ma in Experiment in Autobiography , Wells racconta di essere costantemente affamato e le sue fotografie mostrano un giovane molto magro.

Questi anni segnano l'inizio del suo crescente interesse per la riforma della società. Ha iniziato il suo approccio all'argomento studiando La Repubblica di Platone, poi si è rivolto a idee più contemporanee di socialismo espresse all'interno della Fabian Society e in varie letture a Kelmscott House , la casa di William Morris. . È anche membro fondatore di The Science School Journal , periodico che gli permette di esprimere le proprie idee sulla letteratura e sulla società e di mettere alla prova la sua scrittura.

Nonostante il suo successo negli esami di biologia e fisica, il suo fallimento nell'esame di geologia gli costò il passaggio all'anno successivo e la sua borsa di studio. Herbert George Wells si ritrovò quindi senza reddito. Sua zia Mary, cugina di suo padre, la invita inizialmente a stare con lei, il che le risparmia la ricerca di un alloggio. Durante il suo soggiorno, ha nutrito un crescente interesse per sua cugina Isabel, che sposò nel 1891. Nel 1888, ottenne un posto di insegnante presso l'Holt Academy in Galles e allo stesso tempo entrò nel Chartered College of Teaching . Lì ha preso la patente. Nel 1890 ottenne un Bachelor of Science in Zoology dal programma esterno dell'Università di Londra . Nel 1889-190 riuscì a trovare un posto di insegnante alla Henley House School di Londra, dove insegnò, tra gli altri, ad Alan Alexander Milne, il cui padre dirigeva la scuola. Il suo primo lavoro pubblicato fu un libro di scuola di biologia in due volumi (1893).

Per guadagnare denaro, ha iniziato a scrivere articoli brevi e umoristici per riviste come The Pall Mall Gazette . È così prolifico in questa modalità di giornalismo che molti dei suoi primi lavori rimangono non identificati. Il suo successo lo incoraggiò a scrivere libri e pubblicò il suo primo romanzo, La macchina del tempo , nel 1895.

Vita privata

Nel 1891, Wells sposò sua cugina Isabel Mary Wells (1865-1931). La coppia si separò di comune accordo nel 1894 quando Herbert si innamorò di uno dei suoi studenti, Amy Catherine conosciuta come "Jane" Robbins (1872-1927). Si stabilirono a Woking e si sposarono nell'ottobre 1895. Questo fu il periodo più creativo e produttivo della sua carriera di scrittore, poiché progettava e scriveva La guerra dei mondi e La macchina del tempo , terminando L'isola del dottor Moreau , scrive e pubblica The Visita meravigliosa e Le ruote del caso e inizia Quando il dormiente si sveglia e L'Amour et M. Lewisham . Avrà due figli con Jane: George Philip aka "Gip" (1901-1985) e Frank Richard (1903).

Nel 1898 commissionò all'architetto inglese Charles Voysey una residenza a Sandgate nel Kent .

Durante i suoi anni di matrimonio con Jane, Wells ha avuto relazioni con un gran numero di donne. Sebbene fosse a conoscenza di alcune delle sue relazioni extraconiugali, rimase sposata con lui fino alla sua morte nel 1927.

Nel 1909 ebbe una figlia, Anna-Jane, con la scrittrice femminista Amber Reeves, che gli valse un litigio con suo padre William Pember Reeves , l'ex ambasciatore della Nuova Zelanda. Tra il 1910 e il 1913, la scrittrice Elizabeth von Arnim fu una delle sue amanti. Nel 1914 ebbe un figlio, Anthony West , dalla scrittrice e femminista Rebecca West , ventisei anni più giovane di lui. Wells ha anche una relazione con Odette Keun e Moura Budberg .

Tra il 1924 e il 1933 ebbe una relazione con la giovane avventuriera e scrittrice olandese, 22 anni più giovane di lui, Odette Keun , con la quale viveva a Lou Pidou, una casa che stavano costruendo insieme a Grasse , in Francia. Wells gli dedicò il suo libro più lungo, The World of William Clissold (1926). Durante la sua visita a Maxim Gorky in Russia nel 1920, dormì con la sua amante Moura Budberg , la contessa Benckendorf, 27 anni più giovane di lui. Nel 1933 lasciò Gorky ed emigrò a Londra, la loro relazione rinasce e lei si prende cura di lui alla fine della sua vita. Wells le chiede di sposarlo più volte senza successo.

Intorno al 1920, e ad intermittenza fino alla sua morte, ebbe una relazione amorosa con l'attivista americana per il controllo delle nascite Margaret Sanger .

“Non sono mai stato un grande romantico”, scrive Wells in An Experiment in Autobiography (1934), “anche se ho amato profondamente molte persone”.

Morte

Targa commemorativa blu a Regent's Park , Londra

A HG Wells fu diagnosticato il diabete intorno al 1930, il che lo portò a rinunciare alla sua carriera di insegnante. Nel 1934, ha co-fondato l'Associazione Diabetica.

Morì per cause sconosciute il 13 agosto 1946, nella sua casa al 13 di Hanover Terrace, con vista su Regent's Park, a Londra.

Nella sua prefazione all'edizione del 1941 di War in the Air , lo stesso Wells offre il suo epitaffio "Te l'avevo detto. Sciocchi sanguinari ". Il suo corpo fu cremato al Golders Green Crematorium il 16 agosto 1946 e le sue ceneri furono sparse attraverso la Manica a Old Harry Rocks vicino a Swanage nel Dorset.

Una targa commemorativa blu in suo onore è stata installata dal Greater London Council nella sua casa a Regent's Park nel 1966.

Lo scrittore

I primi romanzi di "fantascienza"

Il primo bestseller di HG Wells è Anticipations , pubblicato nel 1901. È forse la sua opera più esplicitamente futuristica, portava il sottotitolo "Une experimentation en prophétie" ( An Experiment in Prophecy ) quando apparve per la prima volta per episodi in una rivista. Questo libro è interessante sia per le sue intuizioni (i treni e le auto con conseguente migrazione delle popolazioni da centri urbani verso la periferia; restrizioni morali in declino come gli uomini e le donne cercano più libertà sessuale ) e per i suoi errori (" la mia immaginazione si rifiuta di vedere qualsiasi sommergibile non fa altro che soffocare il suo equipaggio e affondare in fondo al mare”).

I suoi primi romanzi, che all'epoca si chiamavano "romanzi scientifici", inaugurarono un gran numero di temi che erano diventati dei classici della fantascienza , come La macchina del tempo , L'isola del dottor Moreau , L'uomo invisibile e La guerra dei mondi , e sono spesso considerati largamente influenzati dalle opere di Jules Verne . Ma Wells rifiuta il titolo di "Jules Verne English", come spiega in una prefazione che scrisse per una ristampa dei suoi romanzi scientifici nel 1933. Wells si oppone alle sue opere di immaginazione e ai romanzi d'anticipazione francesi. Le sue invenzioni non avevano lo scopo di mostrare ciò che sarebbe realmente accaduto, ma semplicemente di catturare la mente del lettore attraverso l'illusione romantica. Ha paragonato i suoi romanzi L'asino d'oro di Apuleio , nella vera storia di Luciano , a Peter Schlemihl di Adelbert von Chamisso e Frankenstein di Mary Shelley . Wells scrive altri romanzi non fantastici che sono molto ben accolti dalla critica, come Tono-Bungay e Kipps . Wells è anche autore di diverse dozzine di racconti , il più noto dei quali è Il paese dei ciechi (1911).

Sebbene questo non sia un romanzo di fantascienza, Tono-Bungay fa molto decadimento radioattivo . Questo gioca un ruolo chiave in The World Set Free pubblicato nel 1914 (in francese La Destruction libératrice ). Questo racconto contiene quella che può essere considerata la sua migliore intuizione profetica. Gli scienziati dell'epoca sapevano che il decadimento del radio emetteva energia a bassa radiazione per migliaia di anni. Il tasso di radiazione era troppo basso per essere di qualche utilità pratica, ma la quantità totale di energia rilasciata era enorme. Il romanzo di Wells ruota intorno a un'invenzione non specificata che accelera il processo di decadimento radioattivo per produrre bombe che esplodono con una potenza degna dei comuni esplosivi, ma che continuano ad esplodere per giorni e giorni. Leó Szilárd ha ammesso che questo libro lo ha ispirato con la teoria della reazione nucleare a catena .

Libri di divulgazione

HG Wells scrive anche libri specializzati. La sua opera in due volumi più famosa è The Outline of History (1920) che inaugura una nuova era di divulgazione storica per il grande pubblico. Gli storici professionisti dell'epoca lo accolsero con cautela, ad eccezione di Arnold Toynbee, che descrisse l'opera come la migliore introduzione possibile alla storia del mondo.

Wells continuò in questa direzione nel 1922 con un'opera popolare, ma molto più breve: A Short History of the World , e altri due lunghi trattati, The Science of Life (1930) e The Work, Wealth and Happiness of Mankind (1931).

Nel 1927, Florence Deeks fece causa a Wells per plagio , sostenendo di aver copiato la maggior parte di The Outline of History dal suo manoscritto intitolato The Web che era stato presentato all'editore canadese Canadian Macmillan Company e rifiutato. Nonostante molte somiglianze di stile e una serie di errori storici comuni, la giustizia esonera Wells.

Utopie e distopie

All'inizio della sua carriera, Wells ha cercato un modo migliore per organizzare la società e ha scritto molte utopie . I suoi romanzi iniziano generalmente con la descrizione di un mondo che va incontro al disastro fino a quando la popolazione mondiale non ha accesso a un nuovo modo di vivere: o grazie a un misterioso gas rilasciato da una cometa e che ha reso gli umani più razionali ( Nei giorni della cometa ) , o grazie alla presa del potere di un consiglio scientifico ( The Shape of Things to Come (1933)). Wells descrisse anche la ricostruzione sociale del dopoguerra con l'avvento di dittatori fascisti in The Autocracy of Mr Parham (1930) e The Holy Terror (1939).

Wells mette in discussione l'essenza stessa dell'umanità opponendo idee di natura e cultura. Non tutte le sue utopie si sono concluse felicemente, come mostrato nel romanzo When the Sleeper Wakes (1899) (ripubblicato come The Sleeper Awakes , 1910) che è più di una distopia . L'isola del dottor Moreau , più scura, costringe ancora la linea. Il narratore, prigioniero su un'isola dove gli animali vengono trasformati in esseri umani dalla vivisezione , ma senza successo, torna in Gran Bretagna. Come Gulliver quando torna dalla terra degli Houyhnhnm , si ritrova incapace di vedere i suoi concittadini se non come bestie civilizzate che lentamente regrediscono per riconquistare la loro natura animale.

Altri scritti

Wells scrisse la prefazione alla prima edizione dei diari di WNP Barbellion, The Journal of a Disappointed Man ( The Diary of a deluse man ), pubblicata nel 1919. Nonostante le sue smentite, Wells fu a lungo considerato il vero autore del Journal fino a quando 'alla morte di Barbellion lo stesso anno.

Nel 1938 pubblicò World Brain , una serie di saggi sulla futura organizzazione della conoscenza e dell'educazione, che includono un saggio intitolato L'idea di un'enciclopedia mondiale permanente ( Un'idea di un'enciclopedia mondiale permanente ), concetto a volte legato al progetto Wikipedia . Una traduzione francese di questo saggio è stata pubblicata per la prima volta nell'Enciclopedia francese di Anatole de Monzie e Lucien Febvre nel 1937.

Attività non scritte

Disegnatore di fumetti

Herbert George Wells si esprime anche attraverso il disegno. I suoi schizzi adornano spesso le copertine dei suoi libri. I suoi disegni coprono una vasta gamma di argomenti, dal commento politico alla critica letteraria a soggetti più romantici. Durante i suoi anni di matrimonio con Amy Catherine - che ha soprannominato Jane - ha disegnato molte scene sul loro matrimonio. Battezza i suoi disegni pichuas (una distorsione umoristica del termine inglese pictures ). Questi pichu sono stati oggetto di studi approfonditi da parte dei suoi studenti e ad essi è dedicato un libro.

L'autore dei giochi

Alla ricerca di un modo più strutturato per giocare ai war games , Wells progettò i Floor Games (1911) e poi Little Wars (1913), che stabilirono regole per combattere battaglie con soldatini di stagno . Little Wars è riconosciuto oggi come il principale gioco di guerra ricreativo e Wells è considerato da giocatori e appassionati come "il padre del gioco di guerra in miniatura". Secondo Wells, l'idea del gioco gli è venuta durante una visita del suo amico Jerome K. Jerome . Dopo cena, Jerome iniziò ad abbattere soldatini con un cannone giocattolo, e Wells si unì alla battaglia.

Impegno politico

sensibilità socialista

HG Wells si considera un socialista , anche se occasionalmente si trova in disaccordo con alcuni altri socialisti del suo tempo. È un membro della Fabian Society , ma la lascia in seguito perché la considera troppo radicale. Fu anche il candidato del Partito Laburista per l' Università di Londra nel 1922 e nel 1923, ma anche allora la sua fiducia nel suo stesso partito era a dir poco fragile.

Le sue riflessioni sul socialismo permeano alcuni dei suoi romanzi anticipatori, come La macchina del tempo e I primi uomini sulla luna , romanzi in cui gli eroi scoprono nuove società, rispettivamente nel futuro e sulla luna. . In La guerra dei mondi , mette in parallelo gli attacchi marziani sulla terraferma e le pratiche di genocidio dell'Impero britannico in Tasmania .

Verso la fine della seconda guerra mondiale , gli Alleati scoprono che le SS avevano stilato una lista di intellettuali e politici da assassinare subito dopo l'invasione della Gran Bretagna durante l' Operazione Seelöwe.. Il nome di Herbert George Wells appare in alto. Wells, divenuto presidente del PEN club internazionale, aveva già avuto a che fare con la Germania nazista quando egli stesso curò l'esclusione del PEN club tedesco dalla lega internazionale nel 1934, a seguito dell'esclusione degli scrittori non ariani.

Lo Stato-mondo

La sua idea politica più fruttuosa riguarda la necessità di creare uno Stato-mondo. Se i dettagli di questo Stato-Mondo sono variati nel tempo, il suo principio fondamentale consiste nell'organizzare una società che promuova la scienza, metta fine ai nazionalismi e permetta ai cittadini di progredire secondo i propri meriti e non più secondo la propria nascita. Quando lavora alla Carta delle Nazioni Unite , si oppone a qualsiasi menzione del termine democrazia . Teme che il cittadino medio non sarà mai sufficientemente istruito o illuminato per affrontare i maggiori problemi del mondo. Ritiene che dovrebbe limitare il diritto di voto a scienziati, ingegneri e altre persone di merito. Ma allo stesso tempo difende l'idea che i cittadini debbano godere della massima libertà possibile, purché ciò non limiti quella degli altri. Tutti i valori difesi da HG Wells furono sempre più criticati a partire dagli anni '20 .

Accoglie con entusiasmo i tentativi di Lenin di ricostruire l'economia russa, come riferisce in Russia in the Shadows (1920). Inizialmente, HG Wells pensa che Lenin potrebbe iniziare a costruire il mondo pianificato che sogna. Poi, la politica di Joseph Stalin lo portò a cambiare il suo punto di vista sull'Unione Sovietica . Non apprezza la sua ottusa ortodossia e il suo modo di governare troppo rigido, non lasciando spazio al minimo pensiero indipendente, per condurre davvero alla Cosmopolis che lui invoca.

Eugenetica

HG Wells si unì alla Eugenics Society nel 1907, ma respinse le tesi di Francis Galton . Tuttavia, è interessato all'eugenetica negativa.

Con riserve o ironie, Georges Bernanos ha così sottolineato: "nell'ultimo libriccino di Wells, lo Spirito alla fine del rotolo , maledizione più che testamento, il famoso scrittore che un tempo si credeva ingenuamente profeta del futuro paradiso delle macchine, della nuova età dell'oro, scrive queste parole disperate”:

“La specie umana è alla fine della corsa. La mente non è più in grado di adattarsi abbastanza rapidamente alle condizioni che cambiano più velocemente che mai. Siamo indietro di cento anni con le nostre invenzioni. Questo divario non farà che aumentare. Il Maestro della Creazione non è più in armonia con il suo ambiente. Quindi il mondo umano non solo è in bancarotta, è liquidato, non lascerà nulla alle spalle. Cercare di descrivere ancora una volta la Forma delle cose a venire sarebbe inutile, non ci sono più cose a venire. "

L'anno scorso

Alla fine della sua vita, Wells perse gran parte della sua influenza nei circoli politici. I suoi sforzi per aiutare a creare la Società delle Nazioni si sono conclusi con profonda delusione, quando questa organizzazione si è rivelata incapace di prevenire la seconda guerra mondiale . La stessa guerra lo rende sempre più pessimista. Nel suo ultimo libro, Mind at the End of its Tether (1945), giudica che non sarebbe una cattiva idea sostituire la specie umana con un'altra specie. Inoltre, chiama questa volta "l'era della frustrazione".

Eredità

Futuristico e visionario, Herbert George Wells prevede l'avvento di aeroplani, carri armati, viaggi nello spazio, armi nucleari, televisione satellitare e qualcosa come il World Wide Web . Anticipa le guerre aeree, la rivoluzione sessuale, i trasporti motorizzati che causano la crescita delle periferie e una proto-Wikipedia che chiama il “cervello mondiale”. Nel suo romanzo The World Set Free , immagina una bomba atomica spaventosamente potente che viene sganciata da un aereo. È una visione straordinaria per un autore che scrisse nel 1913 e che colpì profondamente Winston Churchill .

La fama postuma di Wells è dovuta principalmente ai suoi romanzi e al suo ruolo pionieristico nella storia della fantascienza . I primi mech , i treppiedi marziani, compaiono nel suo romanzo La guerra dei mondi .

Lo storico della fantascienza John Clute descrive Wells come "lo scrittore più importante che il genere abbia mai visto" e osserva che il suo lavoro è stato al centro della fantascienza britannica e americana. Per l'autore e critico di fantascienza Algis Budrys , Wells "rimane l'eccezionale rivelatore della speranza e della disperazione incarnate dalla tecnologia". HG Wells è stato nominato per il Premio Nobel per la letteratura nel 1921, 1932, 1935 e 1946. Wells ha influenzato così tanto l'esplorazione di Marte che un cratere da impatto sul pianeta porta il suo nome.

Riferimenti a HG Wells

Il personaggio di Herbert George Wells è apparso in numerosi romanzi, film e serie televisive:

Romanzi:

  • Il romanzo di Stephen Baxter intitolato The Time Ships è il risultato del famoso romanzo di Wells, The Machine Il tempo per celebrare il centenario della sua pubblicazione. Nel suo lavoro, l'autore britannico utilizza tecnologie, gerghi e personaggi di vari romanzi di Wells e fa riferimento diretto a Wells chiamando "l'autore, amico mio".
  • Nel romanzo di CS Lewis intitolato That Hideous Strength ( That Hideous Strength ), il personaggio di Jules è una caricatura di HG Wells.
  • Nel suo romanzo The Space Machine ( The Space Machine , 1976), Christopher Priest rende omaggio a HG Wells proponendo una versione modificata della sua macchina indietro nel tempo. Nel romanzo, l'eroe parte per il pianeta Marte e si ritrova ad assistere a una guerra civile marziana in cui si scontrano treppiedi.
  • HG Wells è il personaggio centrale del romanzo di David Lodge , A Man of Parts , pubblicato in francese da Payot e Rivages (2012) con il titolo Un homme de temperament .
  • Félix J. Palma ha diretto HG Wells nel suo romanzo El Mapa del tiempo , pubblicato in Francia con il titolo La Carte du temps nel 2013 da Pocket. Interviene, grazie alla sua immaginazione, nel passato e nel futuro e mescola gli universi paralleli. Citati anche Jack lo Squartatore e il film di Georges Pal.
  • Nella serie di romanzi di Alex Scarrow  : Time Riders , un personaggio di nome Bertie compare a Londra nel 1889: dichiara di odiare questo soprannome, e che il suo nome è proprio Herbert Georges Wells. Inoltre, viaggerà nel tempo in compagnia dei Time Riders , che si offre come ispirazione per i suoi famosi romanzi.

Film:

  • Il regista George Pal fa di Wells il suo viaggiatore del tempo in un film del 1960, The Time Machine . La targhetta attaccata alla macchina reca la menzione umoristica "  Prodotto da H. George Wells  " (prodotto da H. George Wells).
  • Nel romanzo e nel film intitolato Time After Time ( Time After Time , 1979), il personaggio di HG Wells, inventore di una macchina per viaggiare indietro nel tempo nel 1893, partecipò all'inseguimento di Jack lo Squartatore , fuggito nel futuro con la sua macchina, e lo trovò a San Francisco nel 1979 . Il film si inserisce abilmente nella biografia di Wells, dal momento che il personaggio di Wells - interpretato dall'attore britannico Malcolm McDowell - ritorna nel 1893 con una donna del 1979 di cui si innamorò, una certa Amy Catherine Robbins, con la quale si sposò.
  • La foto di HG Wells appare appesa al muro della casa del viaggiatore del tempo Alex Hartdegen nella versione filmata di The Time Machine , diretta dal pronipote dell'autore, Simon Wells , nel 2002 .
  • In Shaun the Sheep Movie: The Farm Strikes Back , la prima scena si svolge in un negozio chiamato "HG Wheels".

TV:

  • Wells è un personaggio ricorrente nella serie Lois and Clark: The New Adventures of Superman .
  • Nella serie Lost James "Sawyer" Ford soprannominò Daniel Faraday HG Wells, a causa delle teorie del fisico.
  • Nella serie Warehouse 13 , principalmente nella seconda stagione , HG Wells è una donna, Helena Georgina Wells. Grande scienziata, ha realizzato molti “artefatti”. Era anche un'agente di Warehouse 12 e cerca di diventare un'agente di Warehouse 13 . Ha scritto anche l'opera letteraria, pubblicata sotto il nome del fratello che la nascondeva dietro "i suoi baffi".
  • Nell'episodio dei Simpson Homer perde la testa , possiamo vedere i Morlock dall'adattamento di The Time Machine del 1960. I Morlock sono menzionati anche nell'episodio The Evils of Moe .
  • Nella serie Santuario , il D r  James Watson ha detto dopo aver appreso che il D Dr.  Helen Magnus ha fatto un viaggio di ritorno nel tempo, che "HG sarebbe estatica" se avesse scoperto.
  • In Doctor Who , uno dei compagni del Dottore si chiama Herbert e scrittore del XIX °  secolo. Più tardi, quando torna a casa, dice di chiamarsi Herbert George Wells.
  • Nell'episodio "Imperfect Future" di Murdoch's Investigations , Wells appare come membro di una società eugenetica e cerca di sedurre Julia.
  • In The Big Bang Theory , i quattro personaggi principali acquistano una macchina per viaggiare nel tempo e incontrano Sheldon Morlocks durante l' episodio 14 della prima stagione , "The Incredible Machine" .
  • HG Wells è un personaggio enigmatico e ricorrente nella serie web New Earth , diretta da Guillaume Bouiges.
  • In Legends of Tomorrow ( episodio della prima stagioneGli otto mercenari  "), i personaggi principali viaggiano nel tempo nel selvaggio West e uno dei personaggi salva un ragazzo da una malattia del tempo: questo ragazzo è infatti HG Wells.
  • La serie Time after Time riprende la storia del film Era domani del 1979.

Altri omaggi:

  • il , Google cambia momentaneamente il suo logo per rendere omaggio a HG Wells.
  • Nella clip della band Thirty Seconds to Mars , This is War from the, possiamo vedere una citazione di HG Wells: “  Se non poniamo fine alla guerra, la guerra finirà con noi.  "
  • Questa stessa frase di HG Wells è pronunciata alla fine del videogioco Metro 2033  : "Se non finiamo con le guerre, le guerre finiranno con noi"
  • Nel videogioco Elite: Dangerous , una stazione spaziale si chiama HG Wells.
  • Nel videogioco Red Dead Redemption 2 , il personaggio di Marko Dragic e le sue stravaganti invenzioni si riferiscono a HG Wells in molti modi. La storia si svolge nel 1899 quando fu scritta La guerra dei mondi nel 1898, quest'ultima con alcune somiglianze con la trama del gioco (senza il lato fantascientifico, ovviamente).

Lavori

romanzi

Nuovo

  • Un racconto del ventesimo secolo ( 1887 )
  • A Talk with Gryllotalpa ( 1887 ), firmato dallo pseudonimo Septimus Browne
  • Una visione del passato ( 1887 )
  • Gli Argonauti alla conquista del tempo  ( fr ) ( Gli Argonauti Cronici ) ( 1888 )
  • Il devoto dell'arte ( 1888 )
  • L'uomo volante o L'avvento dell'uomo volante ( 1893 )
  • Tra studenti ( Una scivolata al microscopio , 1893 )
  • Isola di aepyornis ( L'isola di æpyornis , 1894 )
  • Una sfortunata storia d'amore ( Nella vena moderna: una storia d'amore antipatica , 1894 )
  • Il trionfo di un tassidermista ( I trionfi di un tassidermista , 1894 )
  • Due Ex Machina ( Il Signore delle Dinamo , 1894 )
  • All'Osservatorio Avu ( Nell'Osservatorio Avu , 1894 )
  • La Déconvenue de Jane o Les Amours de Jane ( The Jilting of Jane , 1894 )
  • Attraverso la finestra ( Attraverso una finestra ) o ( Alla finestra , 1894 )
  • Il fabbricante di diamanti ( 1894 )
  • Il diamante mancante o un affare di struzzi ( Un patto con gli struzzi , 1894 )
  • L'orchidea strana o un'orchidea speciale o l' orchidea straordinaria ( La fioritura dell'orchidea strana ) o ( La strana orchidea , 1894 )
  • Furto con scasso a Hammerpond Park ( The Park Hammerpond Burglary , 1894 )
  • Le vacanze di Mr. Ledbetter ( 1894 )
  • Un bianco che diventerà negro o Il volo del microbo ( The Stolen Bacillus , 1894 )
  • Il Cono ( Il Cono , 1894 )
  • L'uomo con il naso ( 1894 )
  • Un artista incompreso ( 1894 )
  • La Cosa nel n° 7 ( 1894 )
  • Il pollice ( 1894 )
  • Una fuga di famiglia ( 1894 )
  • Come Gabriel divenne Thompson ( 1894 )
  • Triste storia di un critico teatrale ( La triste storia di un critico drammatico , 1894 )
  • Il tesoro nella foresta ( Il tesoro nella foresta , 1894 )
  • La testa del marito (storia macabra) ( Pollock e l'uomo Porroh , 1894 )
  • La falena sconosciuta "Genus Novo" o Le Phalène ( The Moth ) o ( Genus Novo ) o ( A Moth , 1894 )
  • Uno strano fenomeno ( Il notevole caso degli occhi di Davidson , 1895 )
  • Una catastrofe ( Una catastrofe , 1895 )
  • L'uomo volante ( L'uomo volante , 1895 )
  • La tentazione di Harringay , 1895 )
  • La Riconciliazione ( 1895 )
  • L'essenza di Wayde ( 1895 )
  • The Terrible Husband ( 1895 ) - Questo è il titolo originale inglese del racconto
  • Il nostro piccolo vicino ( 1895 )
  • Come Pingwill è stato instradato ( 1895 )
  • Sotto il coltello ( Sotto il coltello ) o ( Slip sotto il coltello , 1896 )
  • I funghi rossi ( The Purple Pileus , 1896 )
  • Il Tesoro Raja ( Il tesoro del Rajah , 1896 )
  • La Sala Rossa ( La Sala Rossa , 1896 )
  • Nell'abisso ( Nell'abisso , 1896 )
  • La mela ( La mela , 1896 )
  • Storia del defunto Mr. Evelsham ( La storia del defunto Mr Evelsham , 1896 )
  • Pirati del mare ( The Sea Raiders , 1896 )
  • Storia di Plattner ( La storia di Plattner , 1896 )
  • Argonauti dello spazio ( Gli Argonauti dell'aria , 1897 )
  • La mia eredità ( L'eredità perduta , 1897 )
  • Racconti dell'età della pietra ( Una storia dell'età della pietra , 1897 )
  • L'uovo di cristallo ( L'uovo di cristallo , 1897 )
  • L'Étoile ( La Stella , 1897 )
  • Un perfetto gentiluomo su ruote ( 1897 )
  • La presenza del fuoco ( 1897 )
  • Il sosia di Mr Marshall ( 1897 )
  • La vacanza di Mr. Ledbetter ( La vacanza di Mr. Ledbetter , 1898 )
  • Il cuore di Miss Winchelsea ( Cuore di Miss Winchelsea , 1898 )
  • L'uomo che poteva fare miracoli ( L'uomo che poteva fare miracoli , 1898 )
  • Corpo rubato ( Il corpo rubato , 1898 )
  • La deificazione di Jimmy Goggles o The New God ( Jimmy Goggles the God , 1898 )
  • Le Tracas de vivre ( I guai della vita , 1898 )
  • La scelta di una moglie ( Sulla scelta di una moglie , 1898 )
  • Walcote ( 1898 )
  • Una storia del tempo a venire ( Una storia dei giorni a venire , 1899 )
  • Il Tesoro Mr Brisher ( del sig Brisher Tesoro , 1899 )
  • Una visione del giudizio finale ( Una visione del giudizio , 1900 )
  • Un sogno di Armageddon o un sogno di Apocalisse ( Un sogno di Armageddon , 1901 )
  • Le riprese dell'aviatore ( Riprese , 1901 )
  • Mr. Skelmersdale nel paese delle fate ( Mr. Skelmersdale nel paese delle fate , 1901 )
  • Il nuovo acceleratore ( Il nuovo acceleratore , 1901 )
  • L'apprendista fantasma o La storia fantasma inesperto o un fantasma inesperto o La storia di un fantasma inesperto ( La storia del fantasma inesperto ) o ( Il fantasma inesperto , 1902 )
  • La lealtà di Esaù Comune ( 1902 )
  • Ragni di La Plaine ( La valle dei ragni , 1903 )
  • Corazzate La terra ( The Land Ironclads , 1903 )
  • La verità su Pyecraft ( La verità su Pyecraft , 1903 )
  • Magic Bazar ( Il negozio di magia , 1903 )
  • Il paese dei ciechi ( Il paese dei ciechi , 1904 , rivisto nel 1939)
  • Il regno delle formiche o Impero delle formiche ( L'impero delle formiche , 1905 )
  • La porta nel muro ( La porta nel muro , 1906 )
  • Una favola al chiaro di luna ( Il bel vestito , 1909 )
  • Piccola madre su Moederberg ( Piccola madre sul Möderberg , 1910 )
  • Il mio primo aereo ( Il mio primo aereo , 1914 )
  • Gli asini selvaggi del diavolo ( 1915 )
  • La storia dell'ultimo briscola ( 1915 )
  • Peter impara l'aritmetica ( 1918 )
  • The Grisly Folk ( 1921 ), articolo con una storia
  • La perla dell'amore ( 1924 )
  • Il mondo di William Clissold ( 1926 )
  • La strana storia del giornale di Brownlow ( 1932 )
  • Risposta alla preghiera ( 1937 )

Altre pubblicazioni

  • La Riscoperta dell'Uno ( La Riscoperta dell'Unico , 1891 ) test
  • Libro di testo di biologia ( 1893 ), un libro di testo di biologia
  • Alcune questioni personali ( 1897 )
  • Anticipazioni ( Anticipazioni della reazione del progresso meccanico e scientifico sulla vita e sul pensiero umani , 1901 ), saggio
  • La scoperta del futuro ( La scoperta del futuro , 1902 ) test
  • L'umanità in divenire , 1903 ), saggio
  • Il futuro in America: una ricerca dopo le realtà ( 1906 )
  • Questa miseria di stivali ( 1907 )
  • Il socialismo distruggerà la casa ( 1907 )
  • Nuovi mondi per vecchi ( 1908 )
  • Prime e ultime cose ( 1908 )
  • Giochi da terra ( 1911 )
  • Il Grande Stato ( Il Grande Stato , 1912 ) saggio
  • Grandi pensieri da HG Wells ( 1912 )
  • Pensieri di HG Wells ( 1912 )
  • Piccole guerre ( 1913 )
  • Un inglese guarda il mondo ( 1914 ), saggio
  • La guerra che ucciderà la guerra ( La guerra che finirà la guerra , 1914 ), 1915, tradotto da Georges-Bazile
  • Un inglese guarda il mondo ( 1914 )
  • La guerra e il socialismo ( 1915 )
  • La paix dans le monde ( La pace del mondo , 1915 ), in La guerre qui tuera la guerre , tradotto da Georges-Bazile, 1915
  • Cosa sta arrivando ( 1916 )
  • Gli elementi della ricostruzione ( 1916 ), firmato con lo pseudonimo DP
  • God the Invisible King ( God the Invisible King , 1917 ), test
  • Guerra e futuro, Italia, Francia e Gran Bretagna in guerra ( Guerra e futuro: Italia, Francia e Gran Bretagna in guerra , 1917 )
  • Introduzione al Notturno ( 1917 )
  • Cosa sarà La Grande Paix - La Lega delle Nazioni Libere , traduzione di André Aron , collezione Nouvelles Anticipations , Parigi: à l'Œuvre, sd (1918), 88  p.
  • Nel quarto anno ( 1918 )
  • L'idea di una Società delle Nazioni ( 1919 ), in collaborazione
  • La via di una Società delle Nazioni ( 1919 ), in collaborazione
  • Prefazione diario WNP Barbellion , Il diario di un uomo deluso ( Il diario di un uomo deluso , 1919 )
  • Il profilo della storia ( Il profilo della storia , 1920 ), test
  • La Russia come l'ho appena vista (serie di articoli pubblicati su Le Progrès Civique , 1921, prefazione di Maxime Leroy )
  • La Russia nell'ombra ( 1920 )
  • Frank Swinnerton ( 1920 ), in collaborazione con Arnold Bennett e Grant Overton
  • Il salvataggio della civiltà ( 1921 )
  • Una breve storia del mondo ( 1922 )
  • Washington e la speranza della pace ( 1922 )
  • Il socialismo e il movente scientifico ( 1923 )
  • La storia di un grande maestro di scuola: essere un chiaro resoconto della vita e delle idee di Sanderson di Oundle ( 1924 )
  • Un anno di profezia ( 1925 )
  • Breve storia dell'umanità ( 1925 )
  • Mr. Belloc si oppone a "The Outline of History" ( 1926 )
  • Anticipazioni sociali di Wells ( 1927 )
  • Come va il mondo ( 1928 )
  • Il libro di Catherine Wells ( 1928 )
  • Cospirazione alla luce ( The Open Conspiracy , 1928 ) test
  • Test scritti della trilogia The Science of Life ( The Science of Life , 1929 ) in collaborazione con Sir Julian Huxley
  • Il divorzio come lo vedo io ( 1930 )
  • Punti di vista ( 1930 )
  • Il lavoro, la ricchezza e la felicità dell'umanità ( 1931 )
  • La Nuova Russia ( 1931 )
  • Selezioni dalle prime opere in prosa di HG Wells ( 1931 )
  • Dopo la democrazia ( 1932 )
  • Una breve storia del mondo ( 1932 )
  • La forma delle cose a venire ( 1933 )
  • Esperimento in autobiografia ( 1934 ) ( Un tentativo di autobiografia , nrf Gallimard, 1936)
  • Cose a venire ( 1935 )
  • L'anatomia della frustrazione ( 1937 )
  • Cervello mondiale ( 1938 )
  • Un'idea di un'enciclopedia mondiale permanente ( L'idea di un'enciclopedia mondiale permanente , 1938 ) test
  • Il destino dell'Homo Sapiens ( 1939 )
  • Il Nuovo Ordine Mondiale ( Il Nuovo Ordine Mondiale , 1939 ); trad. FR. Il Nuovo Ordine Mondiale , ed. du Rubicone , coll.  “Influenze”, 2018. 
  • I viaggi di un radicale repubblicano in cerca di acqua calda ( 1939 )
  • Il senso comune della guerra e della pace ( 1940 )
  • I diritti dell'uomo ( 1940 ), trad. FR. Diritti umani , Bartillat Publishing , 2017.
  • La storia tascabile del mondo ( 1941 )
  • Guida al Nuovo Mondo ( 1941 )
  • La prospettiva dell'Homo Sapiens ( 1942 )
  • La conquista del tempo ( 1942 )
  • Rivoluzionari russi e inglesi moderni ( 1942 ), in collaborazione con Lev Uspensky
  • Phoenix: un riassunto delle condizioni inevitabili della riorganizzazione mondiale ( 1942 )
  • Crux Ansata: un atto d'accusa della Chiesa cattolica romana ( 1943 )
  • 42 al '44: una memoria contemporanea ( 1944 )
  • Rimodellare l'eredità dell'uomo ( 1944 )
  • Lo spirito alla fine del rotolo ( Mind at the End of its Tether , 1945 ), saggio ( (fr) À fin de course,   ed. The Round Table, 1946).
  • Marxismo contro liberalismo ( 1945 ), in collaborazione con Joseph Stalin
  • Le Coin du rêve ( The Happy Turning: a Dream of Life , 1945 ), saggio

Bibliografia

  • Joseph Altairac , Herbert George Wells: viaggio di un'opera , Amiens, Encrage , coll.  "Riferimenti" ( n o  7), 207  pag. ( ISBN  2-906389-88-9 , avviso BnF n o  FRBNF36999069 , presentazione online )..
  • (it) Bernard Bergonzi , The Early HG Wells: A Study of the Scientific Romances , Manchester / Toronto, Manchester University Press / University of Toronto Press,, X -226  p. ( presentazione on line ), [ presentazione in linea ] .
  • (it) Bernard Bergonzi ( ed. ), HG Wells: A Collection of Critical Essays , Englewood Cliffs, Prentice Hall,, IX- 182  p.
  • Édouard Guyot , H.-G. Wells , Parigi, Payot,, 303  pag. (avviso BnF n o  FRBNF32212112 )
    Include una bibliografia, compilata da Amy Catherine Robbins (Mrs Herbert George Wells) delle opere di HG Wells pubblicate dal 1891 al 1920.
  • (it) John Richard Hammond , HG Wells e il romanzo moderno , New York, Saint Martin's Press,, XII- 224  p. ( ISBN  0-312-01627-1 )..
  • (it) Norman MacKenzie e Jeanne MacKenzie , The Time Traveler: The Life of HG Wells , Londra, Hogarth Press, coll.  "Vite e lettere",( 1 °  ed. 1973 Weidenfeld and Nicolson), XIII -487  p.
  • (it) Frank McConnell , La fantascienza di HG Wells , New York/Oxford, Oxford University Press, coll.  "Serie di scrittori di fantascienza",, IX- 235  p. ( ISBN  0-19-502811-2 , presentazione online ).
  • (it) Patrick Parrinder ( ed. ), HG Wells: The Critical Heritage , Londra / Boston, Routledge & Kegan Paul,, XVI -351  p..
  • (it) Robert Michael Philmus , Into the Unknown: Evolution of Science Fiction da Francis Godwin a HGWells , Berkeley / Los Angeles, University of California Press,, IX- 174  p..
  • Jean-Pierre Vernier, HG Wells et son temps , Paris, Didier, coll.  "Studi inglesi / Pubblicazioni dell'Università di Rouen" ( n o  38/10),, 559  pag.
  • Georges Connes , Studio sul pensiero di Wells . Parigi, Librairie Hachette, 1926, VI-499 p.

Riferimenti

  1. (in) Woking Borough Council, Wells In Woking 150th Anniversary 1866-2016: Programma di souvenir gratuiti  " ,
  2. Patrick Parrinder , Oxford Dictionary of National Biography , Oxford University Press,
  3. (in) David Clayton Smith , HG Wells, Mortal Desperately , Yale University Press, 1988-1907-xx ( ISBN  978-0-300-04385-3 , leggi online )
  4. Bernard Loing, HG Wells al lavoro: gli inizi di uno scrittore (1894-1900) , Parigi, Didier erudizione, coll.  "" Studi inglesi "(no 89)",( ISBN  2-86460-056-0 )
  5. Settembre 21, 1866: Wells Springs Forth  ”, Wired ,( leggi in linea )
  6. HG Wells: profeta dell'amore libero  ", The Guardian ,( leggi in linea )
  7. Ace G. Pilkington , Fantascienza e Futurismo: i loro termini e le loro idee , McFarland,, pag.  137
  8. Geoffrey H. Wells , The Works of HG Wells , London, Routledge,( ISBN  0-86012-096-1 , OCLC  458934085 ) , xvi
  9. John Batchelor , HG Wells , Cambridge, Inghilterra, Cambridge University Press,( ISBN  0-521-27804-X , leggi online ) , 2
  10. John Batchelor , HG Wells , Archivio CUP,, pag.  164
  11. (it) Maud Pember Reeves , Intorno alla settimana della sterlina , Prabhat Prakashan,( leggi in linea )
  12. Vincent Brome , HG Wells , House of Stratus,, pag.  180
  13. John Batchelor , HG Wells , Archivio CUP,, pag.  164
  14. (it-IT) “  Hanno fatto cosa 15 personaggi famosi che hanno effettivamente sposato i loro cugini  " (consultato il 19 aprile 2021 )
  15. (in) L'incantesimo di insegnamento vicino a Wrexham ha ispirato uno dei più grandi scrittori di fantascienza della nazione  " su The Leader (consultato il 19 aprile 2021 )
  16. Bamber Gascoigne, Libri e scrittori: AA Milne  " , su web.archive.org ,(consultato il 19 aprile 2021 )
  17. (in) Simposio internazionale HG Wells , Patrick Parrinder e Christopher Rolfe , HG Wells in fase di revisione: Atti del Simposio internazionale HG Wells, Londra, luglio 1986 , Selinsgrove [Pa.]: Susquehanna University Press; Londra: Associated University Presses,( ISBN  978-0-945636-05-2 , leggi online )
  18. David C. Smith, HG Wells: Disperatamente mortale: una biografia , New Haven, Yale University Press,( ISBN  0300036728 ) , p.  35
  19. John R. Hammond , The Time Machine di HG Wells : una guida di riferimento , Westport, Connecticut, Praeger,, pag.  50
  20. Andrea Lynn , Amanti dell'ombra: Gli ultimi affari di HG Wells , Westview Press,( ISBN  978-0-8133-3394-6 , leggi online )
  21. (in) Ministero della Cultura e del Patrimonio della Nuova Zelanda Te Manatu Taonga , Reeves, William Pember  " su teara.govt.nz (consultato il 19 aprile 2021 )
  22. (in) Arnim, Mary Annette [maggio] von [nata Mary Annette Beauchamp; conosciuta come Elizabeth von Arnim  ” , sull'Oxford Dictionary of National Biography ( DOI  10.1093/ref: odnb / 9780198614128.001.0001 / odnb-9780198614128-e-35883 , accesso 19 aprile 2021 )
  23. (it-IT) Kevin Dixon, Odette Keun, HG Wells and the Third Way - PRSD  " , sul PRSD ,(consultato il 19 aprile 2021 )
  24. "Gli amici appassionati: HG Wells e Margaret Sanger" , al Margaret Sanger Paper Project.
  25. (in) La nostra storia  " su Diabetes UK (consultato il 19 aprile 2021 )
  26. Prefazione all'edizione 1941 - The War in the Air - HG Wells, Book, etext  " , su web.archive.org ,(consultato il 19 aprile 2021 )
  27. (in) Keith Williams , Steven McLean. The Early Fiction di HG Wells: Fantasies of Science  " , Quaderni vittoriani ed edoardiani , n .  73 Primavera, pag.  243–246 ( ISSN  0220-5610 , lettura online , accesso 20 aprile 2021 )
  28. Umanità +" Scopri "Chi siamo" Premio annuale HG Wells per gli eccezionali contributi al transumanesimo  " , su web.archive.org ,(consultato il 20 aprile 2021 )
  29. The Outline Of History - HG Wells  " , su web.archive.org ,(consultato il 20 aprile 2021 )
  30. Wells, HG 1922. A Short History of the World  " , su www.bartleby.com (consultato il 20 aprile 2021 )
  31. (in) Magnusson, Denis N., "L'  inferno non ha furia: lezioni di avvocati sul diritto d'autore da Deeks v. Wells  ” , Queen's Law Journal ,, pag.  680-684
  32. Cowley, Malcolm. "Contorno della storia di Wells". La Nuova Repubblica Vol. 81 Numero 1041, 14 novembre 1934 (pp. 22-23).
  33. William Steinhoff, "Utopia Reconsidered: Comments on 1984 " 153, Edizioni Eric S. Rabkin, Martin H. Greenberg e Joseph D. Olander, No Place Else: Explorations in Utopian and Dystopian Fiction . ( ISBN  0-8093-1113-5 ) .
  34. A Barbellion Chronology - The Quotable Barbellion  " , su sites.google.com (consultato il 20 aprile 2021 )
  35. Frédéric Kaplan e Nicolas Nova ( trad.  dall'inglese), Le miracolo Wikipedia , Losanna, Presses Polytechniques et Universitaires Romandes, coll.  "  Grande ora  ",, 96  pag. ( ISBN  978-2-88915-143-1 , presentazione online ) , p.  71-73.
  36. (En-US) Andrea Lynn , HG Wells' cartoons, a window on his second wedding , focus of new book  " , su news.illinois.edu (consultato il 19 aprile 2021 )
  37. (in) Gene Rinkel e Margaret Rinkel, The Picshuas of HG Wells: A burlesque diary , University of Illinois Press , 2006.
  38. HG (Herbert George) Wells , Piccole guerre: un gioco per ragazzi dai dodici anni ai centocinquanta e per quel tipo di ragazze più intelligenti a cui piacciono i giochi e i libri per ragazzi , Londra: F. Palmer,( leggi in linea )
  39. (in) Come HG Wells ha inventato i moderni giochi di guerra 100 anni fa  " su HuffPost UK ,(consultato il 19 aprile 2021 )
  40. Margaret Cole , Radicalismo edoardiano, 1900–1914: alcuni aspetti del radicalismo britannico , Londra, Routledge,, 97-114  p. ( ISBN  0-7100-7866-8 ) , "HG Wells e la Fabian Society"
  41. (in) John S. Partington , Diritti umani e responsabilità pubblica nello stato mondiale funzionale di HG Wells  " , Cosmopolitica e l'emergere di un futuro ,, pag.  163–190 ( letto online , accesso 20 aprile 2021 )
  42. Wells, Frank. HG Wells - Una biografia pittorica . Londra: Jupiter Books, 1977, p. 91.
  43. (in) Patrick Parrinder e John S. Partington, The Reception of HG Wells in Europe , Londra, Bloomsbury Publishing, coll.  “Thoemmes Continuum, coll. "The Athlone Critical Traditions Series: The Reception of British Authors in Europe" (n. 7), XL-419 p. ",( ISBN  0-8264-6253-7 ) , pag.  106–108
  44. Un esperimento di autobiografia , p.  556 . Vedi anche il capitolo 4 del libro Future as Nightmare: HG Wells and the Anti-Utopians di Mark Robert Hillegas.
  45. Un esperimento di autobiografia p.  215, 687-689 .
  46. Becquemont Daniel. Eugenetica e socialismo in Gran Bretagna. 1890-1900 . In: Millenovecento, n o  18, 2000. Eugenetica e socialismo. P.  53-79 .
  47. Francia contro i robot p.  175 edizione biblio
  48. Herbert Wells, Il destino dell'Homo Sapiens , (London: Secker & Warburg, 1939), p. 89-90.
  49. Herbert George Wells Newsletter, Volume 2. p. 10. Società HG Wells, 1981
  50. (in) Le previsioni di HG Wells sono andate ben oltre le innovazioni scientifiche  " su The Independent ,(consultato il 19 aprile 2021 )
  51. (in) Le visioni preveggenti del futuro di HG Wells RIMANGONO insuperate  " , sul Guardian ,(consultato il 19 aprile 2021 )
  52. (in) John Clute , Fantascienza: L'enciclopedia illustrata , Dorling Kindersley,( ISBN  978-0-7513-0202-8 , leggi in linea ) , p.  114-115
  53. (it) Algis Budrys, Libreria Galaxy ,( leggi in linea ) , p.  187–193
  54. (en-US) Archivio nomine Nobel  " , su NobelPrize.org ,(consultato il 19 aprile 2021 )
  55. Lewis, CS, Sorpreso dalla gioia: la forma della mia prima infanzia . New York e Londra: Harcourt Brace Jovanovich, 1955. p. 36.
  56. In puntata 14 della stagione 5 .
  57. Episodio 6 della Stagione 11 .
  58. Episodio 3 della Stagione 13 .
  59. Nel primo episodio della quarta stagione .
  60. Stagione 3 , Episodio 8 .
  61. (in)Loghi ed eventi festivi - in stile Google! 2009 luglio - settembre  ”, su Google.

Vedi anche

link esterno

Speriamo che le informazioni che abbiamo raccolto su HG Wells ti siano state utili. Se è così, non dimenticate di raccomandarci ai vostri amici e familiari, e ricordate che potete sempre contattarci se avete bisogno di noi. Se, nonostante i nostri sforzi, ritieni che ciò che forniamo su _title non sia del tutto accurato o che dovremmo aggiungere o correggere qualcosa, ti saremmo grati se ci facessi sapere. Fornire le informazioni migliori e più complete su HG Wells e su qualsiasi altro argomento è l'essenza di questo sito web; siamo guidati dallo stesso spirito che ha ispirato i creatori del Progetto Enciclopedia, e per questo motivo speriamo che ciò che hai trovato su HG Wells su questo sito ti abbia aiutato ad ampliare le tue conoscenze.

Opiniones de nuestros usuarios

Armando Ruggiero

Mi piace il sito, e l'articolo sulla HG Wells è quello che stavo cercando

Antonietta Marini

Trovo molto interessante il modo in cui è scritto questo post sulla HG Wells, mi ricorda i miei anni di scuola. Che bei tempi, grazie per avermi riportato lì

Daniele Gentile

È un buon articolo sulla _variabilità. Dà le informazioni necessarie, senza eccessi

Salvatore Giannini

La voce su HG Wells è stata molto utile per me, Grazie