Heraclides du Pont



Le informazioni che siamo stati in grado di raccogliere su Heraclides du Pont sono state attentamente riviste e strutturate per renderle il più utili possibile. Probabilmente sei venuto qui per saperne di più su Heraclides du Pont. Su Internet, è facile perdersi nell'accozzaglia di siti che parlano di Heraclides du Pont e tuttavia non forniscono ciò che si vuole sapere su Heraclides du Pont. Speriamo che ci farai sapere nei commenti se ti piace quello che hai letto su Heraclides du Pont qui sotto. Se le informazioni su Heraclides du Pont che forniamo non è quello che stavi cercando, ti preghiamo di farcelo sapere in modo che possiamo migliorare questo sito web quotidianamente.

.

Heraclides du Pont
Biografia
Nascita
Morte
Nome nella lingua madre
Ἡρακλείδης ὁ Ποντικός
Tempo
Attività
Altre informazioni
Movimento
Maestri

Eraclide di Ponto o di Eraclide di Ponto (in greco antico Ἡρακλείδης ὁ Ποντικός ), è un filosofo greco Platone, il IV °  secolo  aC. D.C. (nato c.388 e morto c.310). Secondo sozione il peripatetico , doxographer e grammatico di Alessandria , è stato attivo presso l' Accademia di Platone fino alla morte di Speusippo  ; divenne allievo di Aristotele dopo aver lasciato il suo primo maestro. A lui viene attribuito un sistema eliocentrico parziale, ma questa attribuzione non sembra solidamente fondata: Eraclide non era un astronomo, ma un divulgatore e un poligrafo, e soprattutto il sistema cosmologico in questione prende come base la teoria matematica degli epicicli stabilita solo nel secolo successivo, da Apollonio di Perga .

Biografia

Era nato a Héraclée du Pont (attuale Ereğli ) in una ricca famiglia del regno del Ponto  ; suo padre e suo figlio sono chiamati Euthyphron. Dal 365 al 339 a.C. D.C. , andò ad Atene e frequentò l' Accademia di Platone , dove conobbe Speusippe e Aristotele . Prende temporaneamente l'interim all'Accademia di Platone quando intraprende il suo ultimo viaggio in Sicilia . Nel 339, con la morte di Speusippe - nipote e successore di Platone  - Senocrate fu eletto al suo posto studioso dell'Accademia, a maggioranza ristretta. Ha poi lasciato definitivamente l'Accademia ed è andato a fondare la sua scuola nella sua città natale. Sembra che Eraclide il Ponto abbia avuto un certo Dioniso da giovane discepolo. Eraclide abbracciò le dottrine pitagoriche , cirenaiche o epicuree alla fine della sua vita.

Preoccupato per la gloria, antiche testimonianze lo descrivono come il corruttore di emissari che la sua città di Héraclée du Pont aveva inviato a raccogliere un oracolo della Pizia a Delfi , per consentirgli di occupare un incarico politico. Morì - si dice - per caduta da un teatro, quando era già vecchio.

La sua teoria dell'invenzione della parola "filosofia"

“Secondo la testimonianza di Heraclides du Pont, Pitagora avrebbe avuto un dotto colloquio con Leon, tiranno di Phlionte . Poiché quest'ultimo ammirava il suo genio e la sua eloquenza, chiedendogli su quale arte fosse basato, Pitagora avrebbe declinato l'epiteto di "saggio" ( sophos ) e avrebbe risposto che non conosceva alcuna arte, ma che era un filosofo ( filone -sophos) . Leon fu sorpreso da questo nuovo termine e chiese quali fossero le differenze tra filosofi e altri uomini. Pitagora rispose che la vita umana era paragonabile a quelle assemblee a cui andava tutta la Grecia durante i grandi giochi  : alcuni vengono a combattere per una corona; altri cercano di commerciare lì; gli altri, infine, non sono interessati ad applausi o guadagni, ma vengono semplicemente a vedere cosa succede nei giochi. Allo stesso modo, nella vita, alcuni sono schiavi della gloria, altri del denaro, ma altri, più rari, osservano attentamente la natura: "Sono quelli che sono chiamati amici della saggezza", cioè filosofi ", commenta Cicerone . Questa storia è stata raccontata in un dialogo di Eracleide, Abarys , perso, ma realizza Cicerone , specialmente Giamblico .

Filosofia

Eraclide il Ponto è un discepolo di Platone , ma la sua opera è altrettanto aristotelica . F. Wehrli lo colloca tra gli aristotelici . Secondo Jean-Paul Dumont , Heraclides du Pont fu successivamente un discepolo di Platone, Speusippe e Aristotele . Come Cléarque de Soles , è uno degli aristotelici che non propendono per il materialismo ( Dicéarch , Aristoxène , Straton de Lampsaque ) ma verso un platonismo che separa l'anima dal corpo. Eraclide riprese le teorie dei Pitagorici, i quali credevano che le anime spogliate dei loro corpi seguissero la Via Lattea , perché le anime sono composte di luce astrale.

Scienza

Secondo Calcidio , ha presentato la tesi di un sistema geocentrico in cui Venere ruota attorno al Sole per spiegare le variazioni di luminosità.

Questo sistema, esteso a Mercurio , è conosciuto da Adraste di Afrodisia (citato da Theon di Smyrna ). Vitruvio , Cicerone citato da Macrobio e Martianus Capella . Sembra anticipare il modello che Tycho Brahe svilupperà .

Dopo Filolao di Crotone , Eraclide il Ponto sarebbe stato uno dei primi a sostenere la tesi della rotazione della Terra su se stessa nel proprio asse, ogni giorno di 24 ore, per spiegare il movimento apparente delle stelle durante il notte. Per lui la sfera del cielo stellato è sempre fissa. Così, è stato in grado di evitare di credere alle prove false e fuorvianti dell'apparente rotazione quotidiana dei corpi celesti che si muovono intorno alla Terra. Come i personaggi di fantasia nel suo trattato Sui pitagorici , Ecphante e Hicétas , Heraclides credeva nel movimento quotidiano causato dalla rotazione del pianeta Terra sul suo asse. Ha sostenuto che la volta celeste è fissa e che solo la Terra è in movimento e gira attorno al suo asse; questo movimento spiega, secondo lui, l'illusione del movimento di tutte le stelle. Notando le difficoltà e le incertezze poste dai manoscritti del Timeo di Platone nel 40 aC, decise di sostenere che era la terra che si muoveva dal cerchio obliquo dello Zodiaco girando attorno al suo asse intorno. Facendo girare Mercurio e Venere attorno al Sole, ma mantenendo la Terra al suo posto centrale, fu finalmente uno dei primi filosofi a spianare la strada all'eliocentrismo . Più avanti nei suoi scritti, Copernico rivendicherà Heraclides come suo degno predecessore riguardo a questa ipotesi giudiziosa: "Heraclides du Pont ed Ecphantos non danno , è vero, alla Terra un movimento di traslazione [rivoluzione intorno al Sole, eliocentrismo] ... da lì ho cominciato anch'io a pensare alla mobilità della Terra. "

Storia

In vari dialoghi che ha scritto, ha caratterizzato oratori, re, famosi poeti che iniziano giochi oratori. Il suo Trattato sul potere ha fornito molte informazioni sulla storia dei re greci e, secondo Heraclides du Pont, “  Periander , figlio di Cypselos , nativo di Corinto , discendeva da Eraclide . Sposò Lysidee, che chiamava Melissa: era la figlia di Proclea, tiranno di Epidauro , e di Eristeneo, figlia di Aristocrate e sorella di Aristodemo, che estesero il loro potere su quasi tutta la Francia. ' Arcadia  ' . Così, i re di Orchomene avrebbero regnato su quasi tutta l'Arcadia.

Indicava anche che i Lidi , un popolo dell'Asia Minore occidentale, furono i primi a coniare denaro. Il filosofo peripatetico Teofrasto contraddice Eraclide sull'argomento della legge di Dracon che condannava a morte qualsiasi persona dichiarata oziosa, cioè di chi non si può definire o indovinare né la condizione né le risorse: Eraclide dice che è una legge di Solone , e che Pisistrato lo imitò e lo generalizzò; Teofrasto afferma che si tratta di una legge di Solone che era già stata applicata.

Poesia

Secondo Eraclito, l' Iliade e l' Odissea di Omero sarebbero i testi allegorici più antichi; ha citato nella sua opera Homeric Allegories , la cinquantottesima ode di Anacreon come un modello perfetto del genere.

Il suo lavoro

Autore di numerose opere nei più svariati campi, rimangono solo i titoli delle sue opere e pochi frammenti dei suoi testi. Avrebbe scritto Costituzioni basate sulle Costituzioni di Aristotele , ma non ne abbiamo la certezza; potrebbe essere un altro autore con lo stesso nome, Héraclide Lembos .

  • Allegorie omeriche
  • On Power (dialogo politico)
  • On Nature (dialogo filosofico)
  • On Pleasure (dialogo filosofico)
  • Sulle cose dell'Ade (dialogo)

Non deve essere confuso con un altro Heracleides Ponto , grammatico ho st studente secolo Didimo .

Note e riferimenti

  1. Pierre Pellegrin ( eds. ,) L'etica delle Nicomaque  : Aristotele, Opere Complete , Paris, Editions Flammarion,, 2923  p. ( ISBN  978-2-08-127316-0 ) , p.  2868.
  2. HB Gottschalk, Heraclides of Pontus , p.  3-6 .
  3. Questo Dionysios Heracleot avrebbe seguito gli insegnamenti di Alessino e Menedemo di Eretria
  4. Richard Goulet , Dictionary of ancient philosophers , volume III, edizioni del CNRS , 2000, sv
  5. Vedi Diogenes Laërce , Vite, dottrine e frasi di illustri filosofi [ dettaglio delle edizioni ] ( leggi online )e Filodemo nel suo Index Academicorum .
  6. Testimonianza di Cicerone nei Tuscolani , libro V, citato da Jean-François Mattéi , Pitagora e i Pitagorici , Que sais-je n .  2732, Presses Universitaires de France, pag.  3 e 4 .
  7. Joseph Moreau , Aristotele e la sua scuola , PUF, 1962, p.  269-271.
  8. Heraclides du Pont, frammenti 93-99.
  9. Couderc 1966 , p.  56.
  10. Couderc 1966 , p.  59.
  11. "Può anche essere che ci sia una sola sfera cava comune alle tre stelle e che le tre sfere solide, nello spessore di questa, abbiano solo uno e lo stesso centro, la più piccola sarebbe la sfera veramente solida della sole, intorno al quale sarebbe quello di Mercurio; Successivamente, circondando le altre due, verrebbe quella di Venere, che riempirebbe l'intero spessore della comune sfera cava. » Teone di Smirne, Mostra della conoscenza matematica utile alla lettura di Platone, Astronomia, 33.
  12. "La stella di Venere e quella di Mercurio, compiendo la loro rivoluzione attorno al sole che funge da loro centro, ritornano sui propri passi e in alcuni casi ritardano; in altri addirittura rimangono fermi in mezzo ai segni, per effetto della loro marcia circolare. » De Architectura , L.IX, cap. 1, 6.
  13. "L'orbita del sole è posta sotto quella di Mercurio, e quest'ultimo ha l'orbita di Venere sopra di essa; da ciò ne consegue che questi due pianeti appaiono a volte al di sopra, a volte al di sotto del sole, a seconda che occupino la parte superiore o inferiore della linea che devono descrivere. " Macrobius Commentary Dream of Scipio , L. 1, c. 19.
  14. "Venere e Mercurio, sebbene abbiano albe e tramonti ogni giorno, tuttavia, non circondano la Terra con i loro cerchi, ma ruotano attorno al Sole facendo un circuito più ampio e infine posizionano il centro dei loro cerchi nel Sole" . Il matrimonio di filologia e mercurio .
  15. Bruce Eastwood, "Heraclides and Heliocentrism: Texts, Diagrams, and Interpretations", in Journal for the History of Astronomy 23 (1992): 233-60.
  16. Frammenti 104-108 ed. Wehrli.
  17. Copernico  : Lettera a Papa Paolo III , prefazione alle Rivoluzioni delle sfere celesti. (De revolutionibus orbium caelestium) , 1543.
  18. Il papiro Oxyrhynchus IV 664 contiene i resti di tre colonne di quest'opera di Eraclide, in greco antico  : Περὶ ἀρχῆς . Il lavoro è talvolta tradotto come "Dal governo" .
  19. Libro sul potere Diogenes Laërce , Vite, dottrine e frasi di illustri filosofi [ dettaglio delle edizioni ] ( leggi online ) : I 7 saggi
  20. Trattato di leggi , XXV.
  21. Frammenti a cura di Adamantios Coray , testo Prodomos 1805, nella rivista Hellenic Library .

Bibliografia

Frammenti di Heraclides du Pont

  • O. Voss, De Heraclidis Pontici vita et scriptis , 1896.
  • Fritz Wehrli, Die Schule des Aristoteles. Texte und Kommentare , Basilea, ed. Schwabe, 1944-1960, t. VII: Herakleides Pontikos , 1953, canna. Basilea e Stoccarda 1969.
  • Graziella Fanan, Heraclides Ponticus. Fragmenta et testimonia , apud Corpus dei papiri filosofici greci et latini , Firenze, 1992, p.  214-219 .
  • Eraclide del Ponto. Testi e traduzioni , a cura di Eckart Schütrumpf; traduttori Peter Stork, Jan van Ophuijsen e Susan Prince, Piscataway, NJ, Transaction Publishers, 2008.

Studi su Heraclides du Pont

  • Pierre Boyancé , “Sur l'Abaris d'Héraclides le Pontique”, Revue des Études Anciens (REA), 36 (1934), p.  321-352 ( Leggi in linea ).
  • Pierre Duhem , Le Système du Monde: Histoire des dottrines cosmologiques from Platone to Copernicus , t.  I e III, Biblioteca scientifica Hermann,( leggi in linea ) , p.  404-418 (volume I) e 47-50 (volume III).
  • (en) HB Gottschalk, Heraclides of Pontus , Oxford, 1990.
  • Th. H. Martin, Memorie sulla storia delle ipotesi astronomiche tra Greci e Romani, parte 1, cap. V, § 3 (Memoirs of the Academy of Inscriptions and bell of Letters, vol. XXX, 2 e part, 1881) .
  • Paul Tannery , "Sur Héraclide du Pont" (1899), Scientific Memories , Gauthiers-Villars, 1912 ss, t. IX, p.  253-259 .
  • (de) Fritz Wehrli, Die Schule des Aristoteles. Texte und Kommentare , Basilea, ed. Schwabe, 1944-1960, t. VII: Herakleides Pontikos , 1953, canna. 1969.
  • (it) Eraclide del Ponto. Discussione , a cura di William W. Fortenbaugh, Elizabeth Pender, New Brunswick, NJ: Transaction Publishers, 2009.
  • Benoit Guilielmo, Héraclides le Pontique: Contribution to the study of filosofical fragments  " [PDF] (Thesis for the Master of Philosophy), su academia.edu ,(accessibile il 1 ° ottobre 2020 ) .
  • Paul Couderc , Storia dell'astronomia , vol.  165, Parigi, University Press of France, coll.  "Cosa so ",( Ripr.  6 ° ed. 1974) ( 1 °  ed. 1945), 128  p. , p.  55-56

Articoli Correlati

Speriamo che le informazioni che abbiamo raccolto su Heraclides du Pont ti siano state utili. Se è così, non dimenticate di raccomandarci ai vostri amici e familiari, e ricordate che potete sempre contattarci se avete bisogno di noi. Se, nonostante i nostri sforzi, ritieni che ciò che forniamo su _title non sia del tutto accurato o che dovremmo aggiungere o correggere qualcosa, ti saremmo grati se ci facessi sapere. Fornire le informazioni migliori e più complete su Heraclides du Pont e su qualsiasi altro argomento è l'essenza di questo sito web; siamo guidati dallo stesso spirito che ha ispirato i creatori del Progetto Enciclopedia, e per questo motivo speriamo che ciò che hai trovato su Heraclides du Pont su questo sito ti abbia aiutato ad ampliare le tue conoscenze.

Opiniones de nuestros usuarios

Saverio Martino

Mi ha colpito questo articolo sulla Heraclides du Pont, è divertente come le parole siano ben misurate, è come... elegante, Finalmente un articolo sulla Heraclides du Pont

Mariangela Bosco

Il linguaggio sembra vecchio, ma le informazioni sono affidabili e in generale tutto ciò che è scritto su Heraclides du Pont dà molta fiducia, Ho trovato questo articolo su Heraclides du Pont molto interessante

Rossella Giovannini

È un buon articolo sulla _variabilità. Dà le informazioni necessarie, senza eccessi

Donatella Di Martino

Trovo molto interessante il modo in cui è scritto questo post sulla Heraclides du Pont, mi ricorda i miei anni di scuola. Che bei tempi, grazie per avermi riportato lì

Vittoria Raimondi

Mi piace il sito, e l'articolo sulla Heraclides du Pont è quello che stavo cercando