Enciclopedia Yongle



Le informazioni che siamo stati in grado di raccogliere su Enciclopedia Yongle sono state attentamente riviste e strutturate per renderle il più utili possibile. Probabilmente sei venuto qui per saperne di più su Enciclopedia Yongle. Su Internet, è facile perdersi nell'accozzaglia di siti che parlano di Enciclopedia Yongle e tuttavia non forniscono ciò che si vuole sapere su Enciclopedia Yongle. Speriamo che ci farai sapere nei commenti se ti piace quello che hai letto su Enciclopedia Yongle qui sotto. Se le informazioni su Enciclopedia Yongle che forniamo non è quello che stavi cercando, ti preghiamo di farcelo sapere in modo che possiamo migliorare questo sito web quotidianamente.

.

L' Enciclopedia di Yongle o Yongle Dadian (in cinese tradizionale永樂大典, in cinese semplificato永ن大典, in pinyin Yǒnglè Dàdiǎn , letteralmente Il Grande Canone o i Vasti Documenti dell'era Yongle ) è una raccolta cinese della conoscenza del tempo, scritto per ordine dell'imperatore Yongle , dinastia Ming , dal 1403 e completato nel 1408 . Fu allora la più grande enciclopedia conosciuta al mondo, nonché una delle prime opere del suo genere.

La sua ampiezza e le sue dimensioni l'hanno resa la più grande enciclopedia generale del mondo fino a quando non è stata superata da Wikipedia su, quasi sei secoli dopo.

Scrittura del libro

Duemila studiosi lavorarono a questo progetto sotto la direzione di Yongle (che regnò dal 1402 al 1424), incorporando circa 8000 testi, databili dall'Antichità al periodo contemporaneo della dinastia regnante. Coprivano così un'ampia varietà di argomenti, tra cui l' agricoltura , le arti , l' astronomia , la geologia , la storia , la medicina , le scienze naturali , la religione e la tecnologia , a cui aggiungevano descrizioni di eventi, cause naturali insolite o inspiegabili. L'Enciclopedia, che fu completata nel 1408 presso l' Università di Nanchino , originariamente contava 22.877 o 22.937 rotoli manoscritti, secondo le fonti, suddivisi in 11.095 volumi per un totale di circa 370 milioni di sinogrammi . L'insieme occupava un volume stimato di 40 m 3 . Il suo ruolo era quello di includere tutto ciò che era stato scritto allora sul canone confuciano , sulle arti e sulle scienze umane ed esatte. Si trattava in definitiva di una monumentale raccolta di estratti e opere della letteratura e della cultura cinese .

Trascrizione e scomparsa

A causa delle sue straordinarie dimensioni, l'enciclopedia non poteva essere stampata utilizzando blocchi di legno, come consentito dalla tecnica dell'epoca per documenti meno voluminosi. Si ritiene che ne siano state realizzate solo due copie, anch'esse manoscritte . L'originale è andato perduto, ma si sa che nel 1557, sotto la supervisione dell'imperatore Jiajing , la prima copia dell'opera fu parzialmente salvata da un incendio che distrusse tre dei palazzi della Città Proibita . Dopo questo disastro, Jiajing ordinò che fosse fatta una seconda copia dell'Enciclopedia.

Delle tre copie conosciute, solo 400 volumi sono sopravvissuti fino ai nostri giorni. Nessuno sa cosa sia successo alla prima copia e nessun documento storico fornisce alcun indizio. Il secondo, da parte sua, è stato a poco a poco diffuso e la maggior parte del suo contenuto sono stati persi partire dal XVIII E  secolo  ; i restanti 800 volumi furono in parte distrutti dall'incendio all'Accademia Hanlin , appiccato dalle forze cinesi durante un attacco contro l'occupante britannico . I rotoli sfuggiti al fuoco furono raccolti dall'Alleanza delle Otto Nazioni durante la soppressione della Ribellione dei Boxer nel 1900, e sono ora in collezioni private in tutto il mondo.

Nessuno sa esattamente cosa sia successo all'originale. Su questo argomento vengono comunemente avanzate quattro ipotesi:

  • fu distrutto a Nanchino nell'incendio del 1449;
  • bruciò contemporaneamente al Palazzo della Purezza Celeste , situato nella Città Proibita , durante il regno dell'Imperatore Jiaqing della Dinastia Qing  ;
  • fu distrutta nell'incendio di Wenyuange, la Biblioteca Imperiale della Città Proibita, alla fine della Dinastia Ming;
  • era nascosto e perso. Riguardo a quest'ultima ipotesi, alcuni ricercatori ritengono che l'Enciclopedia originale sia scomparsa alla morte di Jiajing, che la fece seppellire con sé, e che un giorno verrà ritrovata nel complesso funerario di Yongling.

Una parte dell'enciclopedia, che rappresenta cento dei volumi originali, è stata pubblicata in cinese nel 1962. Infine, la Biblioteca Nazionale di Pechino , che conserva 221 volumi dell'ultima copia, ha annunciato di voler digitalizzare nuovamente i frammenti dell'enciclopedia .in suo possesso.

Note e riferimenti

  1. "Enciclopedie e dizionari" , in Encyclopædia Britannica , vol.  18,, 15a  ed. , 257-286  p.
  2. (in) Un'enciclopedia terminata nel 1408 conteneva quasi un milione di pagine  " in Oggi ho scoperto ,(consultato il 30 giugno 2020 ) .
  3. http://www.chinadaily.com.cn/kindle/2014-10/27/content_18808071.htm
  4. Asia orientale: una storia culturale, sociale e politica , p.272. (cfr. bibliografia sotto).
  5. (in) Questa figura è tratta dal sito chinaculture.org in questo articolo dedicato all'Enciclopedia.
  6. (it) Troverete una serie di dettagli precisi sull'Enciclopedia in questo articolo di China Today , pubblicato sul sito chine-informations.com.
  7. (in) Distruzione dei libri cinesi nell'assedio di Pechino del 1900 , alcune spiegazioni storiche della massiccia distruzione causata dai vari libri del 1900 durante gli incendi, durante l'assedio di Pechino.
  8. (in) Gli esperti esortano i collezionisti a condividere la prima enciclopedia del mondo ("Gli esperti dicono ai collezionisti di condividere l'enciclopedia più antica del mondo") su china.org.
  9. (in) La Cina digitalizzerà la prima enciclopedia del mondo , annuncio ufficiale del recupero di peopledaily.com.

Appendici

Bibliografia

  • (it) Ebrey, Patricia Buckley, Anne Walthall, James B. Palais (2006): East Asia: A Cultural, Social, and Political History , Boston, ed. Compagnia Houghton Mifflin. ( ISBN  0-618-13384-4 ) .

Articoli Correlati

link esterno

Speriamo che le informazioni che abbiamo raccolto su Enciclopedia Yongle ti siano state utili. Se è così, non dimenticate di raccomandarci ai vostri amici e familiari, e ricordate che potete sempre contattarci se avete bisogno di noi. Se, nonostante i nostri sforzi, ritieni che ciò che forniamo su _title non sia del tutto accurato o che dovremmo aggiungere o correggere qualcosa, ti saremmo grati se ci facessi sapere. Fornire le informazioni migliori e più complete su Enciclopedia Yongle e su qualsiasi altro argomento è l'essenza di questo sito web; siamo guidati dallo stesso spirito che ha ispirato i creatori del Progetto Enciclopedia, e per questo motivo speriamo che ciò che hai trovato su Enciclopedia Yongle su questo sito ti abbia aiutato ad ampliare le tue conoscenze.

Opiniones de nuestros usuarios

Nicola Marini

Ho trovato le informazioni che ho trovato su Enciclopedia Yongle molto utili e piacevoli. Se dovessi mettere un 'ma' forse sarebbe che non è abbastanza inclusivo nella sua formulazione, ma per il resto, è ottimo, L'articolo sulla Enciclopedia Yongle è molto utile e piacevole

Nicoletta Venturini

Grande post su Enciclopedia Yongle, Grande post su Enciclopedia Yongle

Annamaria Rosa

Per quelli come me che cercano informazioni su Enciclopedia Yongle, questa è un'ottima scelta

Davide Dalla

Trovo molto interessante il modo in cui è scritto questo post sulla Enciclopedia Yongle, mi ricorda i miei anni di scuola. Che bei tempi, grazie per avermi riportato lì