Wolfsburg

Wolfsburg
Wolfsburg
Wolfsburg
Stemma di Wolfsburg
Araldica

Bandiera
Amministrazione
Nazione Germania
Terra  Bassa Sassonia
Distretto
( Landkreis )
Wolfsburg ( città-distretto )
Sindaco
( Oberbürgermeister )
Klaus Mohrs
Parti al potere SPD
codice postale 38400-38448
Codice municipale
( Gemeindeschlüssel )
03 1 03 000
Prefisso telefonico 05361, 05362, 05363, 05365, 05366, 05367, 05308
Registrazione WOB
Demografia
Bello Wolfsburg
Popolazione 124.151  ab. (2019)
Densità 609  ab./km 2
Geografia
Informazioni sui contatti 52 ° 25 ′ 23 ″ nord, 10 ° 47 ′ 14 ″ est
Altitudine 63  m
La zona 20 402  ettari  = 204,02  km a 2
Posizione
Geolocalizzazione sulla mappa: Bassa Sassonia
Visualizza sulla mappa topografica della Bassa Sassonia Localizzatore di città 14.svg Wolfsburg
Geolocalizzazione sulla mappa: Germania
Vedi sulla mappa topografica della Germania Localizzatore di città 14.svg Wolfsburg
Connessioni
Sito web www.wolfsburg.de

Wolfsburg
Amministrazione
Nazione Germania
Geografia
Posizione

Wolfsburg ( ) o, talvolta, Wolfsburg è un quartiere della città tedesca di Bassa Sassonia sul movimento e sulla più lunga canale della Germania , il Mittellandkanal .

La città si trova a circa 200  km da Berlino (un'ora con InterCityExpress ), a circa 80  km da Hannover e proprio accanto a Braunschweig .

Il castello di Neuhaus  (da) è una fortezza medievale ancora intatta nel sobborgo di Neuhaus. Insieme al castello di Fallersleben  (de) e al castello di Wolfsburg  (de) , è uno dei principali edifici storici della città. A Wolfsburg è la sede della casa automobilistica Volkswagen .

Storia

Menzionato per la prima volta nel 1371, il castello di Neuhaus divenne nel 1423 la residenza della stirpe dei conti di Rothehofen von Bartensleben. Ha mantenuto un ruolo militare fino alla metà del XVI °  secolo , prima di diventare la sede di un baliaggio della Brunswick-Wolfenbüttel e ducale farm. Da1 ° aprile 1981 il castello è di proprietà della città di Wolfsburg.

Wolfsburg era ancora solo un piccolo villaggio con un castello rinascimentale alla periferia di Fallersleben (ora un distretto di Wolfsburg), quando il1 ° luglio 1938la città del Maggiolino Volkswagen denominata Stadt des KdF-Wagens .

Nel 1942 , il campo di concentramento di Arbeitsdorf viene creato nella città dai nazisti . 800 deportati del campo di concentramento di Neuengamme lavoreranno lì per alcuni mesi.

Il 11 aprile 1945, durante la seconda guerra mondiale , la fabbrica fu bersaglio di un attacco degli alleati e fu bombardata per due terzi. Dopo la guerra, la città fu ufficialmente ribattezzata "Wolfsburg" dal nome del villaggio storico su cui era stata costruita.

Quindi lo stabilimento Volkswagen fu gestito dal maggiore inglese Ivan Hirst .

Nel 1955 , il milionesimo Maggiolino lasciò la fabbrica. Questo evento è stato celebrato in tutta la città con l'auto che porta il numero 1.000.000.

Negli anni del miracolo economico , Wolfsburg conobbe una crescita significativa, con l'arrivo di lavoratori stranieri , per lo più italiani .

Nel 1972 i comuni circostanti (come Fallersleben e Vorsfelde) furono incorporati nel comune di Wolfsburg. Le strade pedonali sono state create nel 1980 . Un museo d'arte aperto nel 1994 .

La città è su Internet dal 1997 .

Nel 2000 nasce la mostra-museo “Città dell'automobile” (“die Autostadt”). Nel 2002 è stata costruita l '"Arena" della Volkswagen. Un'altra curiosità interessante a Wolfsburg: il Planetario.

In onore del rilascio della nuova Volkswagen Golf ( 5 °  generazione), Wolfsburg è stato rinominato il 25 agosto a10 ottobre 2003 "Golfsburg" (la città del Golf), sia sul sito che sui cartelli comunali.

Gemellaggio

Amicizia

Gli sport

Note e riferimenti

Vedi anche

Articolo correlato

link esterno