Voivodato della Polonia

Un voivodato (in polacco  : województwo ) è un'unità di divisione amministrativa di primo livello della Polonia . Da1 ° gennaio 1999, riunisce l'amministrazione statale e l'amministrazione decentrata della regione, con poteri complementari.

Il governo polacco ha adottato delle riforme nel 1998, entrate in vigore il1 ° gennaio 1999, creando sedici nuovi voivodati. Questi sostituiscono i 49 vecchi voivodati che esistevano da allora1 ° luglio 1975, tornando più o meno alla divisione precedente.

Organizzazione istituzionale

amministrazione statale

Il governo polacco è rappresentato da un voivoda , che dirige i servizi statali decentralizzati nel voivodato .

Comunità locale

Dal 1999 ogni comunità ha un'assemblea deliberativa, dotata di propri poteri, chiamata la dietine ( Sejmik województwa ). La dieta ha da un lato una presidenza non esecutiva (presidente e vicepresidenti) e dall'altro un consiglio esecutivo ( zarząd województwa ), guidato dal maresciallo del voivodato ( marszałek województwa ) eletto dalla dieta .

divisioni

Ogni voivodato è diviso in powiats (distretto).

Possibili traduzioni

Il termine è talvolta lessicalizzato, alternativamente in francese, voivodato o woïwodie (obsoleto), ma il termine voivodato è comunque molto più diffuso. Il termine francese palatinato (dal latino palatinatus ) non è più in uso storico.

Voivodati dal 1999

POL województwo lubuskie COA.svg Voivodato di Lubusz
(Lubuskie) POL województwo wielkopolskie COA.svg Grande Polonia
(Wielkopolskie) POL województwo kujawsko-pomorskie COA.svg
Cuiavia- Pomerania (Kujawsko-Pomorskie) Warminsko-mazurskie erbe.svg Masuria
(Warmińsko-Mazurskie) POL województwo łódzkie COA.svg Voivodato di Łódź
(Łódzkie) POL województwo podkarpackie COA.svg Precarpazi (Podkarpackie) POL województwo mazowieckie COA.svg Mazovia
(Mazowieckie) POL województwo lubelskie COA.svg Voivodato di Lublino (Lubelskie) POL województwo śląskie COA.svg Slesia
(Śląskie) POL województwo małopolskie COA.svg Piccola Polonia
(Malopolskie) POL województwo dolnośląskie COA.svg Bassa Slesia
(Dolnośląskie) POL województwo opolskie COA.svg Voivodato di Opole
(Opolskie) POL województwo zachodniopomorskie COA.svg Pomerania occidentale
(Zachodniopomorskie) POL wojewodztwo więtokrzyskie COA.svg Santa Croce
(Świętokrzyskie) POL województwo podlaskie COA.svg Podlachia (Podlachia) POL województwo pomorskie COA.svg Pomerania
(Pomorskie)

Dopo la riforma amministrativa del 1 ° ° gennaio 1999, il numero dei voivodati è diminuito da 49 a 16, tornando più o meno alle loro dimensioni tradizionali antecedenti al 1975 .

Divisione amministrativa della Polonia 1999 literki.png
Voivodati polacchi dal 1999
Abbreviazione
( ISO 3166-2: PL )
Stemma codice
TERYT
Registrazione voivodato nome polacco Capoluogo Superficie
( km 2 )
Popolazione
(2010)
DS POL woj dolnoslaskie COA 2009.svg 02 D Bassa Slesia dolnośląskie Breslavia 19 947,76 2 876 627
PK POL województwo podkarpackie COA.svg 18 R Carpazi Inferiori podkarpackie Rzeszów 17 926.28 2 101 732
KP POL województwo kujawsko-pomorskie COA.svg 04 VS Cuiavia-Pomerania kujawsko-pomorskie Bydgoszcz (prefettura) ,
Toruń (dietologo)
17 969.72 2.069.083
WP POL województwo wielkopolskie COA.svg 30 P Grande Polonia wielkopolskie Poznan 29,825,59 3.408.281
LEGGERE POL województwo lubelskie COA.svg 06 L Lublino lubelskie Lublino 25.114.48 2.157.202
LIBBRE POL województwo lubuskie COA.svg 08 F Lubusz lubuskie Gorzów Wielkopolski (prefettura) ,
Zielona Góra (dietista)
13.984,44 1.010.047
LD POL województwo łódzkie COA.svg 10 E ódź łódzkie ódź 18.219.11 2.541.832
MZ POL województwo mazowieckie COA.svg 14 W Mazovia mazowieckie Varsavia 35.597.80 5 222 167
OPERAZIONE POL województwo opolskie COA.svg 16 oh Opole opolskij Opole 9.412,47 1.031.097
MIA POL województwo małopolskie COA.svg 12 K Piccola Polonia małopolskie Cracovia 15.144,10 3 298 270
PD POL województwo podlaskie COA.svg 20 B Podlasie podlaskie Bialystok 20.179.58 1.189.731
pomeridiano POL województwo pomorskie COA.svg 22 G Pomerania pomorskij Danzica 18,292.88 2.230.099
ZP POL województwo zachodniopomorskie COA.svg 32 Z Pomerania occidentale zachodniopomorskie Stettino 22.901,48 1.693.198
SK POL wojewodztwo więtokrzyskie COA.svg 26 T Santa Croce więtokrzyskie Kielce 11 672.34 1 270 120
SL POL województwo śląskie COA non corretto.svg 24 S Slesia ląskie Katowice 12.294,04 4.640.725
WN Warminsko-mazurskie erbe.svg 28 NON Warmia-Masuria warmińsko-mazurskie Olsztyn 24,202,95 1 427 118

Ex voivodati

Voivodato della Polonia dal 1975 al 1998

La divisione amministrativa della Polonia tra il 1979 e il 1998 comprende 49 voivodati mantenuti dopo la creazione della Terza Repubblica di Polonia nel 1989.

Questa riorganizzazione della divisione amministrativa della Polonia fu principalmente il risultato delle riforme del governo locale tra il 1973 e il 1975. Invece della divisione amministrativa a tre livelli (voivodato, distretto [powiat], comune [gmina]), una nuova divisione amministrativa su due livelli è stato introdotto ( 49 piccoli voivodati e comuni). I tre voivodati minori -  Varsavia , Cracovia e Łódź  - hanno lo status speciale di voivodato municipale; il sindaco della città (presidente) è anche un voivoda della provincia.

Voivodati polacchi e città separate dal 1975 al 1998
Abbreviazione
( ISO 3166-2: PL )
voivodato nome polacco Capoluogo Area
km 2 (1998)
Popolazione
(1980)
Numero di
città
Numero di
comuni (gminy)
bp Voivodato di Biała Podlaska bialskopodlaskie Biała Podlaska 5 348 286,400 6 35
bk Voivodato di Białystok białostockie Bialystok 10 055 641.100 17 49
bb Voivodato di Bielsko-Biała bielskie Bielsko-Biała 3.704 829,900 18 47
di Voivodato di Bydgoszcz bydgoskie Bydgoszcz 10 349 1.036.000 27 55
ch Voivodato di Chełm chełmskie Chełm 3.865 230,900 4 25
Questo Voivodato di Ciechanów ciechanowskie Ciechanów 6 362 405,400 9 45
kr Voivodato di Cracovia krakowskie Cracovia 3,254 1.167.500 10 38
cz Voivodato di Częstochowa częstochowskie Częstochowa 6.182 747,900 17 49
el Voivodato di Elbląg elblskie Elbląg 6 103 441.500 15 37
gd Voivodato di Danzica gdańskie Danzica 7.394 1.333.800 19 43
partire Voivodato di Gorzow gorzowskie Gorzów Wielkopolski 8 484 455,400 21 38
jg Voivodato di Jelenia Góra jeleniogórskie Jelenia Góra 4 378 492,600 24 28
kl Voivodato di Kalisz kaliskie Kalisz 6.512 668.000 20 53
ka Voivodato di Katowice katowickie Katowice 6.650 3.733.900 43 46
ki Voivodato di Kielce kieleckie Kielce 9.211 1.068.700 17 69
kn Voivodato di Konin konińskie Konin 5.139 441,200 18 43
ko Voivodato di Koszalin koszalińskie Koszalin 8.470 462,200 17 35
ks Voivodato di Krosno krośnieńskie Krosno 5.702 448,200 12 37
lg Voivodato di Legnica legnickie Legnica 4.037 458,900 11 31
il Voivodato di Leszno leszczyńskie Leszno 4.254 357.600 19 28
leggere Voivodato di Lublino lubelskie Lublino 6.793 935.200 16 62
guarda omża voivodato łomżyńskie omża 6 684 325.800 12 39
ld Voivodato di Łódź łódzkie ódź 1.523 1.127.800 8 11
n Voivodato di Nowy Sącz nowosądeckie Nowy Sącz 5,576 628,800 14 41
vecchio Voivodato di Olsztyn olsztyńskie Olsztyn 12.327 681.400 21 48
operazione Voivodato di Opole opolskij Opole 8,535 975.000 29 61
osso Voivodato di Ostrołęka ostrołęckie Ostrołęka 6.498 371,400 9 38
pi Voivodato di Pila pilskie Pila 8.205 437,100 24 35
punto Voivodato di Piotrków piotrkowskie Piotrków Trybunalski 6 266 604.200 10 51
per favore Voivodato di Plock płockie Plock 5.117 496,100 9 44
po Voivodato di Poznań poznańskie Poznan 8.151 1 237 800 33 57
prima Voivodato di Przemyśl przemyskie Przemyśl 4.437 380.000 9 35
RA Voivodato di Radom radomskie Radom 7.295 702.300 15 61
rz Voivodato di Rzeszów rzeszowskie Rzeszów 4 397 648,900 13 41
si Voivodato di Siedlce siedleckie Siedlce 8.499 616.300 12 66
Se Voivodato di Sieradz sieradzkie Sieradz 4.869 392,300 9 40
sk Voivodato di Skierniewice skierniewickie Skierniewice 3 959 396,900 8 36
sl Voivodato di Słupsk slupskie Słupsk 7 453 369,800 11 31
conoscere Voivodato di Suwałki suwalski Suwałki 10.490 422.600 14 42
sz Voivodato di Stettino szczecińskie Stettino 9.981 897,900 29 50
tg Voivodato di Tarnobrzeg tarnobrzeskie Tarnobrzeg 6 283 556,300 14 46
il tuo Voivodato di Tarnów tarnowskie Tarnów 4.151 607,000 9 41
per Voivodato di Toruń toruńskie Correre 5 348 610 800 13 41
wa Voivodato di Varsavia warszawski Varsavia 3 788 2 319 100 27 32
wb Voivodato di Wałbrzych wałbrzyskie Wałbrzych 4.168 716,100 31 30
wl Voivodato di Włocławek włocławskie Włocławek 4.402 413,400 14 30
wr Voivodato di Breslavia wrocławskie Breslavia 6 287 1.076.200 16 33
za Voivodato di Zamość zamojskie Zamość 6.980 472,100 5 47
zg Voivodato di Zielona Góra zielonogórskie Zielona Góra 8.868 609.200 26 50

Voivodato della Polonia dal 1957 al 1975

Dopo la seconda guerra mondiale , la nuova divisione amministrativa del paese nei nuovi confini nazionali si basava su una divisione amministrativa prebellica e comprendeva prima 14, poi 17 voivodati. I voivodati orientali che non furono annessi dall'Unione Sovietica lasciarono i loro confini quasi invariati. I territori di nuova acquisizione nell'ovest e nel nord furono organizzati nei nuovi voivodati di Stettino , Breslavia e Olsztyn , e in parte legati ai voivodati di Danzica , Katowice e Poznań . Due città hanno ottenuto lo status di voivodato: Varsavia e Łódź .

Nel 1950 furono creati nuovi voivodati:

Nel 1957, ad altre tre città fu concesso lo status di voivodato: Breslavia , Cracovia e Poznań .

Voivodati polacchi e città separate dal 1945 al 1975
Targa
(dal 1956)
voivodato nome polacco Capoluogo Superficie
in km 2 (1965)
Popolazione
(1965)
A Voivodato di Białystok białostockie Bialystok 23 136 1 160 400
B Voivodato di Bydgoszcz bydgoskie Bydgoszcz 20.794 1.837.100
G Voivodato di Danzica gdańskie Danzica 10.984 1.352.800
S Voivodato di Katowice katowickie Katowice 9,518 3.524.300
VS Voivodato di Kielce kieleckie Kielce 19.498 1.899.100
E Voivodato di Koszalin koszalińskie ¹ Koszalin 17 974 755,100
K Voivodato di Cracovia krakowskie Cracovia 15,350 2.127.600
? Cracovia (città) ² Cracovia 230 520,100
F Voivodato di Łódź łódzkie ódź 17.064 1.665.200
io ódź (città) ódź 214 744,100
L Voivodato di Lublino lubelskie Lublino 24.829 1.900.500
oh Voivodato di Olsztyn olsztyńskie Olsztyn 20.994 956,600
H Voivodato di Opole opolski ¹ Opole 9,506 1.009.200
P Voivodato di Poznań poznańskie Poznan 26 723 2.126.300
? Poznań (città) ² Poznan 220 438,200
R Voivodato di Rzeszów rzeszowskie Rzeszów 18 658 1.692.800
M Voivodato di Stettino szczecińskie Stettino 12 677 847,600
T Voivodato di Varsavia warszawski Varsavia 29.369 2.453.000
W Varsavia (città) Varsavia 446 1.252.600
X Voivodato di Breslavia wrocławskie Breslavia 18.827 1.967.000
? Breslavia (città) ² Breslavia 225 474,200
Z Voivodato di Zielona Góra zielonogórskie ¹ Zielona Góra 14.514 847.200
(¹) Nuovi voivodati creati nel 1950. (²) Città separate nel 1957.

Voivodato della Polonia 1939-1945

Durante la seconda guerra mondiale, le strutture della Polonia occupate tra settembre 1939 e giugno 1941 dalla Germania nazista nella zona occidentale e dall'Unione Sovietica nella zona orientale sono inesistenti. Infatti, la Germania creò dal nulla una particolare amministrazione, il Governo Generale , e due territori considerati tedeschi, Wartheland e Danzig-West Preussen , gestiti come in Germania da Gauleiter , mentre i Sovietici, nella loro area, non mantengono in vigore il voivodato struttura istituita dalla Seconda Repubblica Polacca dopo la ricreazione della Polonia indipendente innovembre 1918. È lo stesso durante il periodo in cui la Polonia fu totalmente invasa dalle forze armate tedesche da22 giugno 1941, primo giorno dell'Operazione Barbarossa .


Voivodato di Polonia 1921-1939

La divisione amministrativa della Polonia viene gradualmente messa in atto dalla ricostruzione della Polonia alla fine del 1918. Dal 1921 compaiono ufficialmente sedici voivodati e Varsavia, che come capitale ha gli stessi diritti di un voivodato.

La dimensione dei voivodati a quel tempo era molto simile a quella dei voivodati riapparsi il 1 gennaio 1999.

voivodati polacchi tra le due guerre (arrestato in 1 ° aprile 1937)
Targa
(dal 1937)
voivodato nome polacco Capoluogo Superficie
in km 2 (1930)
Popolazione
(1931)
20-24 Voivodato di Białystok białostockie Bialystok 26.000 1.263.300
25–29 Voivodato di Kielce kieleckie Kielce 22.200 2.671.000
30–34 Voivodato di Cracovia krakowskie Cracovia 17.600 2.300.100
35–39 Voivodato di Lublino lubelskie Lublino 26.600 2.116.200
40-44 Voivodato di Leopoli lwowskie Lwów 28.400 3,126,300
45–49 Voivodato di Łódź łódzkie ódź 20.400 2,650,100
50–54 Voivodato di Nowogródek nowogródzkie Nowogródek 23.000 1.057.200
55–59 Voivodato di Polesie poleskie Brześć nad Bugiem 36.700 1.132.200
60–64 Voivodato della Pomerania pomorskij Correre 25.700 1 884 400
65–69 Voivodato di Poznań poznańskie Poznan 28.100 2.339.600
70–74 Voivodato di Stanisławów stanislawowskie Stanislawow 16.900 1.480.300
75-79? Voivodato di Slesia ląskie Katowice 5.100 1.533.500
80–84 Voivodato di Tarnopol tarnopolski Tarnopol 16.500 1.600.400
85–89 Voivodato di Varsavia warszawski Varsavia 31.700 2.460.900
00-19 Varsavia (città) Varsavia Varsavia 140 1.179.500
90–94 Voivodato di Wilno wileńskie Wilno 29.000 1.276.000
95–99 Voivodato di Wołyń wołyńskie Fortuna 35.700 2.085.600

Voivodati fuori dalla Polonia

Il termine voivodato è stato utilizzato per qualificare varie suddivisioni storiche e geografiche in altri paesi: Romania ( Valacchia , Moldavia , Transilvania ) e Vojvodina , una regione autonoma nel nord della Serbia .

Note e riferimenti

Vedi anche

Articoli Correlati

link esterno