Doppio o doppio (Angelo)

Lascia o raddoppia
Episodio di Angel
Titolo originale Doppio o niente
Numero episodio Stagione 3 Episodio 18
Produzione David Grossman
Scenario David H. Goodman
Diffusione Stati Uniti  :22 aprile 2002su The WB

Francia  :11 gennaio 2003su TF1

Cronologia
Elenco degli episodi

Double Down è il 18 °  episodio della terza stagione della serie TV Angel .

Sinossi

Cordelia torna dalle vacanze con Groosalugg e viene a sapere della scomparsa di Connor . Trova Angel in una profonda depressione e cerca di confortarlo. Fred visita Wesley in ospedale, gli dice che la profezia per cui ha rapito Connor era falsa, e lo avverte che Angel lo ucciderà se lo vedrà di nuovo. Nel frattempo, a Gunn viene improvvisamente ricordato il suo passato con l'arrivo di un demone. Sette anni fa ha venduto la sua anima a un demone di nome Jenoff e deve saldare il suo debito. Gunn trascorre il giorno successivo con Fred cercando di soddisfare i suoi desideri nel miglior modo possibile, ma la giovane donna capisce che sta accadendo qualcosa di anormale. Quando glielo chiede, Gunn le dice che è tutto finito tra loro due.

Sconvolto, Fred cerca di spiegare ad Angel, Cordelia e Groosalugg che qualcosa non va con Gunn. Quest'ultimo va al casinò in cui si trova Jenoff e la squadra riesce a trovarlo prima che Jenoff gli prenda l'anima. Angel decide di giocare l'anima di Gunn sulle carte offrendo la sua se perde. Angel perde ma Cordelia pianta immediatamente un paletto nella mano del demone. Angel lo decapita, liberando Gunn dal suo debito, ma la testa di Jenoff ricresce. Angel riceve quindi aiuto da tutti i demoni che hanno un debito a Jenoff e il gruppo ne approfitta per scappare. Gunn si scusa con Fred e gli rivela di aver venduto la sua anima contro il camion che lui e la sua banda stavano usando per dare la caccia ai vampiri perché all'epoca credeva di non avere futuro. Di ritorno all'Hyperion Hotel, Angel sembra finalmente venire a patti con la perdita di Connor.

Stato speciale

Noel Murray, da The AV Club , ricorda un episodio che "inizia forte, poi si addormenta nel mezzo" , soprattutto con la scena in cui Gunn afferma di essere arrabbiato con Fred che è un "cliché drammatico totalmente ridicolo" , prima di tornare indietro alla fine con il suo ultimo atto piuttosto intenso. Per Ryan Bovay, del sito Critically Touched , che gli conferisce una valutazione C +, l'episodio è "abbastanza lontano dall'eccellenza ma fa un solido lavoro di caratterizzazione" , specialmente su Angel e su come affronta la perdita di Connor., E presenta un ultimo atto "sorprendentemente forte" .

Distribuzione

Attori accreditati nei titoli di coda

Attori accreditati all'inizio dell'episodio

Riferimenti

  1. (in) Christmas Murray, "  Double or Nothing  " su The AV Club (visitato il 29 settembre 2015 )
  2. (in) Ryan Bovay, "  Double or Nothing  " su criticallytouched.com (visitato il 29 settembre 2015 )

Link esterno