ISU-122

Istrebitelnaja Samokhodnaya Ustanovka 122
Immagine illustrativa dell'articolo ISU-122
Polacco ISU-122
Caratteristiche del servizio
Servizio Cannone semovente
Utenti Unione Sovietica
Conflitti Seconda guerra mondiale
Anno di concezione 1943
Caratteristiche principali
Equipaggio 4 o 5
Lunghezza 9,85 m
Larghezza 3,07 m
Altezza 2.48 m
Messa in battaglia 45,5 tonnellate
Schermatura (spessore / inclinazione)
Schermatura Da 90 a 120 mm
Armamento
Armamento principale 1 cannone A-19S da 122 mm, fornito con 30 colpi
Armamento secondario DShK
Mobilità
Motore
Sospensione Barra di torsione
Velocità su strada 37  km / h
Potenza specifica
Autonomia 220  km

L' ISU-122 ( Istrebitelnaja Samokhodnaya Ustanovka 122 ) è un cannone semovente della seconda guerra mondiale utilizzato dall'Unione Sovietica .

Caratteristiche

Costruito in 3000 unità, montato su un telaio JS-2 , dotato di un cannone da 122  mm , l'ISU 122 è un carro armato da combattimento da 46 tonnellate, pesantemente corazzato.

Usa in combattimento

L'ISU-122 fu utilizzato sul fronte orientale tra il 1944 e il 1945 sia prima come cannone semovente che poi come cacciacarri ; il suo guscio da 122  mm può infatti strappare una torretta di un carro armato al solo colpo dell'esplosione, mettendo fuori combattimento i veicoli corazzati incontrati durante la sua avanzata.

È usato come tutte le attrezzature corazzate sovietiche sia in combattimento che in stato di shock profondo.

Varianti

Alcuni serbatoi sono stati dotati di un 12,7 millimetri DShK antiaereo macchina  fucile . Nel 1945, la versione 122-S aveva un cannone da 122  mm dotato di freno di bocca.

Dopo la guerra

Diverse copie sono esposte a San Pietroburgo , al Museo corazzato Kubinka , al Museo centrale delle forze armate , al Museo della Grande Guerra Patriottica a Kiev così come in Bielorussia e Polonia .

Bibliografia

Note e riferimenti

  1. Jean Lopez, Berlino , p.  108
  2. Jean Lopez, Berlino , p.  109

Articoli Correlati